Tag: Reggio Rugby

Irlanda-Scozia e Le Crunch come piatto principale, l’Eccellenza di contorno: un sabato davvero ricco

©INPHO/Dan Sheridan

Oggi due gare del quarto turno del Sei Nazioni 2018. Prima, a Dublino, scendono in campo Irlanda e Scozia, poi a Parigi toccherà a Francia e Inghilterra mentre Galles-Italia chiude il programma domenica pomeriggio. Gare che potrebbero anche decidere il torneo, se non dargli una direzione ben precisa. Il match che sulla carta promette più spettacolo è il primo mentre Inghilterra e galletti potrebbero dare vita a un match un po’ più chiuso, ma l’intensità sarà altissima su entrambi i campi.
La sfida dell’Aviva Stadium avrà inizio alle 15, quella dello Stade de France alle 17 e 35. Per entrambe la diretta tv su DMAX

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Keith Earls, 13 Garry Ringrose, 12 Bundee Aki, 11 Jacob Stockdale, 10 Johnny Sexton, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Dan Leavy, 6 Peter O’Mahony, 5 Devin Toner, 4 James Ryan, 3 Tadhg Furlong, 2 Rory Best (c), 1 Cian Healy
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Jack McGrath, 18 Andrew Porter, 19 Iain Henderson, 20 Jordi Murphy, 21 Kieran Marmion, 22 Joey Carbery, 23 Jordan Larmour
Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Blair Kinghorn, 13 Huw Jones, 12 Pete Horne, 11 Sean Maitland, 10 Finn Russell, 9 Greig Laidlaw, 8 Ryan Wilson, 7 Hamish Watson, 6 John Barclay (c), 5 Jonny Gray, 4 Grant Gilchrist, 3 Simon Berghan, 2 Stuart McInally, 1 Gordon Reid
Riserve: 16 Fraser Brown, 17 Jamie Bhatti, 18 Willem Nel, 19 Tim Swinson, 20 David Denton, 21 Ali Price, 22 Nick Grigg, 23 Lee Jones

Francia: 15 Hugo Bonneval, 14 Benjamin Fall, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Geoffrey Doumayrou, 11 Rémy Grosso, 10 François Trinh-Duc, 9 Maxime Machenaud, 8 Marco Tauleigne, 7 Yacouba Camara, 6 Wenceslas Lauret, 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Paul Gabrillagues, 3 Rabah Slimani, 2 Guilhelm Guirado (c), 1 Jefferson Poirot
Riserve: 16 Adrien Pelissié, 17 Dany Priso, 18 Cedate Gomes Sa, 19 Romain Taofifenua, 20 Kélian Galletier, 21 Baptiste Couilloud, 22 Lionel Beauxis, 23 Gaël Fickou
Inghilterra: 15 Anthony Watson, 14 Jonny May, 13 Ben Te’o, 12 Owen Farrell (c), 11 Elliot Daly, 10 George Ford, 9 Danny Care, 8 Nathan Hughes, 7 Chris Robshaw, 6 Courtney Lawes, 5 Maro Itoje, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
Riserve: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Joe Marler, 18 Kyle Sinckler, 19 James Haskell, 20 Sam Simmonds, 21 Richard Wigglesworth, 22 Jonathan Joseph, 23 Mike Brown

 

ECCELLENZA: GIORNATA NUMERO XIV
Torna anche il massimo campionato italiano. Tutte le gare inizieranno alle 15 tranne Petrarca-Fiamme Oro che ha il suo fischio d’inizio programmato alle 15 e 30. Tutte le partite saranno come sempre visibili in diretta streaming su The Rugby Channel.
Il match più interessante dovrebbe essere quello tra Calvisano e Viadana, con i campioni in carica che partono grandi favoriti. Ad approfittarne potrebbe essere il San Donà che ospita in casa il Mogliano e che con l’aiuto dei bresciani potrebbe staccare proprio i gialloneri di Pippo Frati nella corsa alle semifinali. Rovigo va a far visita alla Lazio e bisogna vedere quanto potrebbero influire gli scossoni societari (il ds Bettarello è stato silurato in settimana) mentre completa il quadro Reggio Rugby-Medicei Firenze.
Classifica e formazioni annunciate:

Calvisano 54; Rovigo 51; Petrarca 50; San Donà 38; Viadana 36; Fiamme Oro 35; Medicei 24; Reggio 17; Lazio 10; Mogliano 5

Calvisano: Chiesa (C); Tuimavave, De Santis, Lucchin, Bruno; Mortali, Semenzato; Tuivaiti, Zdrilich, Pettinelli; Andreotti, Cavalieri; Leso, Giovanchelli, Cafaro
A disposizione: Morelli, Rimpelli, Venditti, Zanetti, Consoli, Dal Zilio, Susio/Balocchi, Zilocchi Viadana: Spinelli, Amadasi, Menon, Pavan, O’Keeffe, Manganiello, Bacchi, Denti And. (c), Moreschi, Ribaldi, Caila, Orlandi, Brandolini, Ceciliani, Breglia
A disposizione: Silva, Bergonzini, Denti Ant., Chiappini, Gelati, Gregorio, Finco, Manu.

Lazio: Antl; Giancarlini, Guardiano, Giacometti; Di Giulio; Ceballos, Davide; Freytes; Filippucci, Pagotto; Cicchinelli, Pierini, Di Roberto, Amendola, Forgini.
A disposizione: Gloriani, Marsella, Menarini, Riedi, Giangrande, Mastrangelo, Calandro, Bonavolontà F.
Rovigo: Odiete; Biffi, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; Ferro, Lubian, De Marchi; Parker, Ortis; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara.
A disposizione: Cadorini, Muccignat, Pavesi, Boggiani, Venco, Pasini, Barion, Davies

Mogliano: D’Anna; Buondonno, Zanon, Zanatta, Guarducci; Giabardo A., Fabi; Baldino, Corazzi (Cap.), Finotto; Flammini, Bocchi; Vento, Ferraro, Buonfiglio
A disposizione: Nicotera, Ceccato, Bigoni, Maso, Carraretto, Gubana, Garbisi, Zanchi
San Donà: Van Zyl, Biasuzzi, Lupini, Schiabel, Falsaperla; Ambrosini, Rorato; Derbyshire, Vian GM, Bacchin; Van Vuren, Wessels; Zanusso, Bauer, Ceccato.
A disposizione: Ros, Dal Sie, Pasqual, Erasmus, Rigo, Reeves, Pratichetti, Bertetti

Petrarca: Fadalti; Capraro, Riera, Benettin, Ragusa; Menniti-Ippolito, Francescato; Bernini, Nostran, Salvati; Saccardo (cap.), Michieletto; Rossetto, Marchetto, Scarsini.
A disposizione: Acosta, Borean, Vannozzi, Gerosa, Benettin, Su’a, Bacchin, Favaro
Fiamme Oro: Buscema; Ngaliafe, Seno, Gabbianelli, bacchetti; Edwardson, Parisotto; Cornelli, Cristiano (cap.), Favaro; Caffini, Fragnito; Iacob, Moriconi, Cocivera.
A disposizione: Kudin, Zago, Ceglie, Mammana, Amenta, Calabrese, Quartaroli, Gasparini

Reggio: Farolini; Costella, Gennari, Paletta, Suniula; Panunzi, Rodriguez; Ferrarini, Rimpelli, Mordacci; Devodier, Du Preez; Celona, Manghi, Quaranta.
A disposizione: Gatti, Bordonaro, Saccà, Dell’Acqua, Balsemin, Messori, Canali, Fontana/Caminati.
I Medicei: Mercerat; Morsellino, McCann, Rodwell (c), Cornelli; Newton, Fusco; Bottacci, Boccardo, Brancoli; Savia, Cemicetti; Schiavon, Baruffaldi, Montivero.
A disposizione: Zileri, Broglia, Corbetta, Battisti, Chianucci, Taddei, Basson/Citi, Mattoccia

Alle 15 già tutti in campo: da Benetton Treviso-Zebre a Rovigo-Petrarca

Dal profilo twitter delle Zebre

Ricco pomeriggio in questa antivigilia di Natale: derby celtico al Monigo, derby d’Italia al Battagli più altre tre gare di Eccellenza. E poi, un’ora prima, il fischio d’inizio della stracittadina romana tra Lazio e Fiamme Oro. Tutto in diretta tv o web

GUINNESS PRO14: Benetton Treviso-Zebre, ore 15 (diretta tv Eurosport 2)
Partita molto attesa, ma non c’è nemmeno bisogno di dirlo. Avrà meglio l’organizzazione difensiva dei veneti (che hanno però problemi nella finalizzazione) o l’esuberanza offensiva dei bianconeri (che invece lamentano limiti quando si tratta di difendere)? Al campo l’ardua sentenza: Kieran Crowley schiera Brex e Sgarbi da centri, Banks e Tebaldi gestiranno la mediana mentre in terza domina la fisicità con Barbieri, Steyn e Douglas. Budd e Zanni partono in seconda mentre davanti i titolari sono Quaglio, Pasquali e Baravalle.
In casa Zebre Minozzi sarà l’estremo, Bellini e Bisegni le ali, Canna e Violi la cabina di regia, Biagi e Sisi portano chili e centimetri in seconda linea ma la vera notizia è il ritorno di capitan Castello tra i centri, con Boni al suo fianco.
La Guinness Pro14 oggi propone altri derby: quello scozzese tra Edimburgo e Glasgow e quello irlandese tra Connacht e Ulster. Le altre partite del turno numero 11 (Dragons-Cardiff Blues, Munster-Leinster e Scarlets-Ospreys) si giocheranno a Santo Stefano.

Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Ignacio Brex, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Marty Banks, 9 Tito Tebaldi, 8 Robert Barbieri, 7 Abraham Steyn, 6 Whetu Douglas, 5 Dean Budd (c), 4 Alessandro Zanni, 3 Tiziano Pasquali, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
Riserve: 16 Hame Faiva, 17 Federico Zani, 18 Cherif Traore, 19 Federico Ruzza, 20 Marco Barbini, 21 Edoardo Gori, 22 Ian McKinley, 23 Tommaso Benvenuti
Zebre: 15 Matteo Minozzi, 14 Mattia Bellini, 13 Tommaso Boni, 12 Tommaso Castello (c), 11 Giulio Bisegni, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Dario Chistolini, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
Riserve: 16 Tommaso D’Apice, 17 Cruze Ah-Nau, 18 Roberto Tenga, 19 Jacopo Sarto, 20 Derick Minnie, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Serafin Bordoli, 23 Ciaran Gaffney

 

ECCELLENZA, 9a GIORNATA: tutte le partite in diretta streaming su The Rugby Channel
Due derby e un paio (almeno) di altre sfide molto interessanti: questo il menu di questo sabato del nostro massimo campionato nazionale. Occhi puntati sul Battaglini, dove va in scena una gara che non ha certo bisogno di presentazioni (e di motivazioni di sorta), ovvero Rovigo-Petrarca, un pezzo di storia importante del nostro rugby.
L’altro derby è quello romano tra Fiamme Oro e Lazio, con i cremisi che partono da favoriti d’obbligo. Poi c’è Mogliano-Calvisano, gara che fino a un paio di anni fa era d’alta classifica ma che oggi vede i campioni d’Italia affrontare una formazione veneta in grave difficoltà tecnica ed economica. E che è ancora alla ricerca della sua prima vittoria in campionato.
Molto interessante la sfida tra Viadane e Medicei, mentre chiude il programma San Donà-Reggio.
Tutte le partite iniziano alle 15, tranne Lazio-Fiamme Oro che parte alle 14.

Classifica: Calvisano 34; Rovigo 32; Petrarca 31; Fiamme Oro 23; Viadana 21; San Donà 19; Medicei 17; Reggio 10; Lazio 6; Mogliano 4

Lazio: Antl; Giancarlini, Guardiano, Vella; Di Giulio; Ceballos, Bonavolontà D. (cap); Freytes; Ercolani, Pagotto; Riedi, Pierini; Forgini, Cugini, Di Roberto
A disposizione: Amendola, Marsella, Gloriani, Corcos, Romagnoli, Giangrande, Calandro, Santoro
Fiamme Oro: Edwardson; Ngaluafe, Seno, Quartaroli, Bacchetti; Roden, Parisotto; Amenta (cap.), Cristiano, Bianchi; Caffini, Fragnito; Di Stefano, Moriconi, Iovenitti
A disposizione: Kudin, Daniele, Iacob, Cornelli, Licata, Bergamin, Calabrese, Sepe

Mogliano: Facchini; Masato, Visentin M., Zanon, D’Anna; Giabardo A., Endrizzi; Manni, Corazzi, Baldino; Maso, Bocchi; Bigoni, Nicotera, Vento
A disposizione: Giazzon, Ceccato, Stefani, Flammini, Finotto, Gubana, Giabardo G., Zanatta
Calvisano: Bruno; Balocchi, Paz, Lucchin, Dal Zilio; Novillo, Casilio; Venditti, Tuivaiti (C), Archetti; D’Onofrio, Zanetti; Zilocchi, Giovanchelli, Cafaro
A disposizione: Luccardi, Fischetti, Cavalieri Zdrilich, Semenzato, Mortali, Chiesa, Gavrilita

Rovigo: Odiete; Barion, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; De Marchi, Lubian, Zanini; Parker, Ortis; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara.
A disposizione: Cadorini, Muccignat, Pavesi, Boggiani, Venco, Loro, Robertson-Weepu, Davies.
Petrarca: Riera; Caprraro, Benettin, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Saccardo, Conforti, Lamaro; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Scarsini.
A disposizione: Borean, Marchetto, Delfino, Trotta, Nostran, Francescato, Rizzi, Fadalti

San Donà: Van Zyl; Pratichetti,Iovu, Schiabel, Falsaperla; Reeves, Rorato;Derbyshire, Vian GM, Catelan; Van Vuren, Wessels; Michelini, Bauer, Ceccato.
A disposizione: Ros, Vian GL, Zanusso, Erasmus, Giusti, Bertetti/Bardella, Lupini, Biasuzzi
Reggio: Farolini; Costella, Paletta, F.Ferrarini, Gennari; Panunzi, Rodriguez; Dell’Acqua, Rimpelli, Mordacci; Du Preez, Visagie; Van Zyl, Gatti, Celona.
A disposizione: Manghi, Quaranta, Bordonaro, Devodier, Daupi, Regestro, Scalvi, Caminati/Tiozzo

Viadana: Spinelli, Amadasi, Menon, Tizzi, Manganiello, Rojas, Bacchi, Grigolon, Moreschi, Andrea Denti (cap), Caila, Orlandi, Antonio Denti, Silva e Bergonzini.
A disposizione: Ceciliani, Breglia, Ribaldi, Chiappini, Gelati, Gregorio, Pavan, Finco
I Medicei: Basson; Lubian, Mattoccia, Rodwell, Morsellino; Newton, Fusco; Cosi, Greeff, Boccardo; Montauriol, Maran (c); Schiavon, Baruffaldi, Montivero.
A disposizione: Zileri, Battisti, Corbetta, Cemicetti, Brancoli, Taddei, McCann, Cornelli