Dalla Champions Cup fino al presente, passato e futuro del torneo celtico: un Tinello di Vittorio Munari imperdibile

Le semifinali della massima competizione europea che i giocano questo fine settimana danno il “la” a Vittorio per addentrarsi nei meandri del Pro14, del Pro12 e della fu Celtic League. Per parlare di Irlanda, Galles, Scozia ma soprattutto di Italia e dei suoi problemi.
Palla a Vittorio!

Annunci

5 risposte a "Dalla Champions Cup fino al presente, passato e futuro del torneo celtico: un Tinello di Vittorio Munari imperdibile"

  1. Mr Ian

    Gira e rigira si ritorna sempre ai soliti discorsi, poco da fare….non eravamo pronti ieri e si fa troppo poco per cercare di ricucire un gap che si allarga giorno dopo giorno…

    1. superignazzio

      specie se si prendono come riferimento, come è giusto che sia perchè è lì che si deve puntare, strutture organizzate come Leinster o Scarlets

  2. Rabbidaniel

    Analisi “spietata”, ma lucidissima. Poco da aggiungere o da commentare.
    Mi sento di sottolineare 10-20 volte: “Per qualcuno la storia inizia dal 2000”. Avant nous le déluge…

  3. Bardamu

    Caro Paolo, a quando un focus su Belfast trial e vicenda Jackson/Olding? Finalmente anche nel rugby si iniza a parlare delle diverse degenerazioni del machismo e della group culture. Da noi, si prende a botte e insulti osceni un’arbitro per il solo fatto che è donna e finisce tutto a tarallucci e vino…

  4. Pingback: Sul ponte celtico sventola bandiera bianca. No, pardon, sudafricana | Il Grillotalpa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.