Mondiale U20, è il giorno delle semifinali: l’Italia si gioca un sogno contro l’Australia

ph. Fotosportit/FIR

Azzurrini già “salvi” e che giocano per arrivare quinti per la prima volta nella storia del nostro rugby. Alle 13 e 30 (ora italiana) a Tbilisi la sfida ai giovani wallabies: diretta streaming della gara sul sito di World Rugby. Qui gli orari e tutte le partite in programma oggi.

Il Mondiale U20 entra nella fase cruciale con le sue tante semifinali. Oggi giornata di gare con fischi d’inizio a partire dalle 11 (Irlanda-Samoa) fino alle 18.30 (Nuova Zelanda-Francia). Gli incontri si disputano tutti nella capitale della Georgia, Tbilisi, ma in due stadi differenti: l’Avachala Stadium e il Mikheil Meskhi Stadium.
Ovviamente è grande l’attesa per gli azzurrini, che hanno raggiunto per la prima volta nella storia le semifinali per il 5°-8° posto. L’Italia scende in campo alle 13.30 – ora italiana – contro un’Australia che nella fase a gironi ha battuto Galles e Samoa e si è inchinata di un solo punto all’Inghilterra campione in carica. I nostri ragazzi hanno superato l’Irlanda, conquistato il bonus offensivo contro i Baby Blacks, perso di un punto con la Scozia e approfittato del pesantissimo ko inflitto dal Sudafrica all’Argentina, che ha relegato i pumitas alle semifinali per il 9°-12° posto.
L’allenatore Carlo Orlandi parlando di Australia-Italia dice che: “Sarà una partita dura. Noi scenderemo in campo per vincere. Sogniamo di fare un grande risultato e daremo come sempre il 100%. Affronteremo un avversario importante che ha messo in grossa difficoltà l’Inghilterra nell’ultimo match, uscendo sconfitta di un solo punto. Hanno ottime individualità: dovremo mantenere alta la concentrazione fino alla fine”. Molti i cambi rispetto al XV che ha giocato contro la Scozia.

Questo il programma completo di oggi (orari italia, partite in diretta streaming sul sito di World Rugby), di seguito la formazione azzurra in campo oggi.
Ore 11, semifinale 9°-12° posto: Irlanda-Samoa
Ore 13.30 semifinale 5°-8° posto: Australia-Italia
Ore 13.30 semifinale 9°-12° posto: Argentina-Georgia
Ore 16 semifinale 5°-8° posto: Scozia-Galles
Ore 16 semifinale 1°-4° posto: Inghilterra-Sudafrica
Ore 18.30 semifinale 1°-4° posto: Nuova Zelanda-francia

Italia U20:
15 Roberto DAL ZILIO (Patarò Calvisano)*
14 Pietro Fontana (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
13 Andrea DE MASI (Benetton Treviso)*
12 Alessandro FORCUCCI (Fiamme Oro Rugby)*
11 Andrea BRONZINI (Rugby Viadana 1970)*
10 Filippo DI MARCO (L’Aquila Rugby Club)
9 MatteoMaria PANUNZI (Unione Rugby Capitolina)*
8 Lodovico MANNI (Mogliano Rugby)
7 Michele LAMARO (S.S. Lazio Rugby 1927)
6 Jacopo BIANCHI (Vasari Arezzo)*
5 Edoardo IACHIZZI (USAP Perpignan)
4 Daniel ORSO (Mogliano Rugby)
3 Marco RICCIONI (Patarò Calvisano) – capitano
2 Alberto ROLLERO (Sitav Rugby Lyons)*
1 Daniele RIMPELLI (Patarò Calvisano)*

A disposizione:
16 Matteo LUCCARDI (Rugby Colorno)*
17 Danilo FISCHETTI (Unione Rugby Capitolina)*
18 Dante GAVRILITA (Patarò Calvisano)*
19 Niccolò CANNONE (Florentia Rugby)
20 Lorenzo MASSELLI (Sitav Rugby Lyons)
21 Antonio RIZZI (Mogliano Rubgy)*
22 Marco ZANON (Mogliano Rugby)
23 Giovanni D’ONOFRIO (Rugby Benevento)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

Annunci

38 thoughts on “Mondiale U20, è il giorno delle semifinali: l’Italia si gioca un sogno contro l’Australia

  1. AdG

    La gran parte di questi ragazzi ha l’unica occasione di giocare, nella propria vita di atleta, contro l’Australia per un risultato da “dentro o fuori”. Bravi ad esserci arrivati e che giochino in assoluta libertà da ogni obbligo di risultato.
    In bocca al lupo.
    Ps: Sono in disaccordo con Kinky che avrebbe preteso un’altra formazione. Puntando al miglior piazzamento possibile un po’ di pretattica è giusto farla.

    1. Il miglior piazzamento possibile non è il quinto posto?

      O parli di miglior piazzamento plausibile? E in quel caso immagino tu alluda al settimo.

    2. kinky

      Ciao AdG, oggi sarò davanti al Mac più tifoso che mai ma quello che ho esposto di là penso sia più che chiaro e ne sono convintissimo. Detto questo, so benissimo che i ragazzi che entrano in campo oggi daranno l’anima e giocheranno alla morte anche perché tutti quelli che entrano in campo ovviamente e giustamente ritengono di valere la convocazione e vorranno dimostrare di essere i migliori, giusto hanno ragione.
      La mischia rimane eccellente e penso che metterà in difficoltà quella Australiana….oggi ci divertiamo e io sono più carico di loro.
      Forza ragazzi!

      1. Mez10

        io la penso come te, ok far giocare tutti, ma non avrei cambiato così tanto nei trequarti..
        Ok fontana per ovvie ragioni (arrivato l’altro giorno in ritiro), ma Rizzi e Zanon, a meno che siano un po’ cotti, li avrei confermati..ma i coach li vedono tutti i giorni in campo perciò…
        Comunque dai Di Marco la precedente partita l’ha giocata bene, contro avversari più tosti..
        Licata ha qualche problema? Speriamo di recuperarlo per la prossima..
        Anche Trussardi presumo..
        come sempre forza azzurri!!! 💪💪💪

      2. gsp

        eh ma se la partita e’ in bilico, entrano dalla panca. come tutti sappiamo ormai si gioca in 23. forza ragazzi.

  2. Solo questa mattina ho letto i commenti su OR e quindi ho scritto quelle che sono le mie impressioni.
    Le riproduco qui – con poche correzioni – e non perché sia convinto d’aver partorito qualche genialità ma solo perché non so se riuscirò a partecipare al “dibattito” che immagino si aprirà qui questa mattina.

    “Se Riccioni, evidentemette con l’assenso di Troncon-Orlandi, era giusto si giocasse la finale Eccellenza perché a vent’anni “basta dormire un’ora in più”, ebbene se era giusto allora (e per me lo era perché non si nega a un atleta quella possibilità) lo sarebbe stato anche oggi perché non si deve negare a degli atleti ventenni la possibilità di giocare contro una nazionale-mito.
    Non tutti i titolari di questo mondiale avranno in futuro la stessa occasione.
    Ciò detto, spero proprio che i giovanotti che oggi scendono in campo riescano a strabiliarci e, visto che sono un fazioso tifoso, me ne fotto della logica e ci credo.”

    1. AdG

      Certo che rompere i marroni ai revisori dei conti per un congiuntivo “inelegante” e scivere un a senz’acca quando serve e proprio brutto da vedere.
      C’è il rischio di espulsione dal club degli ” stai attento a come parlo e scrivo”.

      1. Mr Ian

        bella partita fino ad ora, peccato quell intercetto sul calcetto. Però con tutte le loro sbavature, i Lions tengono botta

  3. Mr Ian

    Bella partita e vittoria meritata…gli Highlanders riescono a gestire bene il possesso, fare un ottimo gioco tattico al piede e finiscono per asfaltare la mischia Lions, più di così è difficile fare…
    Ultimo possesso Lions e solita warren-ball del cazzo, giocate troppo telefonate e sempre ignorati gli uomini dietro che avrebbero avuto spazio per correre.
    Vedo la differenza tra europei e neozelandesi nell atto tecnico dell off load, molto spesso agli europei manca il timing di corsa e della scelta dell intervallo nell andare a prendere il riciclo, cosa che i neozelandesi fanno alla perfezione

    1. Mez10

      Godo!
      Soprattutto perché son stati tutta la partita a protestare! oltretutto in torto marcio..
      Eh ma sai, il fuso orario.. 😂😂😂

  4. Il Camerlengo

    fine primo tempo 14 a 12
    Azzurrini che hanno terminato la prima frazione di gioco in crescendo
    dai ragazzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...