Rugby e tv: Pro12 verso SportItalia, test-match su La7 ed Eccellenza al buio

Christian Marchetti per La Meta. Pezzo con un sacco di notizie… Ve ne propongo uno stralcio.

La prima notizia è che il Pro 12 2012/’13 sarà trasmesso con tutta probabilità da SportItalia. Le indiscrezioni arrivano da Parma e mentre andiamo in stampa la trattativa, anche con il board celtico, è in dirittura d’arrivo. Tuttavia “rumors” o meno, e considerando le emittenti che solitamente masticano rugby da queste parti, basta poco a fare due più due: l’ex Celtic League non può certo monopolizzare il palinsesto di La7 (a cui, si dice, dovrebbe essere demandata la copertura dei test match di novembre: seconda notizia), mentre Sky è in procinto di liberarsi del Sei Nazioni – lo farà dopo l’edizione 2013 – e da Rai Sport nulla ancora è dato da sapere circa la prossima Eccellenza. Sull’emittente di Stato rimarrà il Sei Nazioni Under 20.
Da qui la terza notizia: l’Eccellenza, il massimo campionato italiano per chi non se ne fosse accorto, ha chiuso al momento le porte alle telecamere. Nisba, zero carbonella, kaputt. Abbiamo visto il torneo 2011/’12 soltanto perché qualcuno strinse l’accordo appena chiusa la stagione precedente. Stavolta invece siamo arrivati a luglio e regna un preoccupante vento di bonaccia. (…)

Annunci

70 thoughts on “Rugby e tv: Pro12 verso SportItalia, test-match su La7 ed Eccellenza al buio

      1. mauro

        appunto, perchè non vogliono rinnovarlo??mi sembra un evento sportivo interessante e che porta ascolti, o sbaglio??

      1. Lucas

        No il problema e un’altro siccome hanno preso la F1 gia qualche anno fa’ sky per far vedere la F1 mollo’ il rugby incompatibilita’ tra una e l’altra sabato prove domenica gara ecc ecc

  1. David

    Dell’Under 20 l’aveva detto il telecronista durante il nefasto mondiale juniores, ma mi sembrava d’aver capito che la Rai avrebbe trasmesso anche questa stagione Eccellenza e Pro12. La7 è una conferma … speriamo bene !

  2. Matteo

    e adesso come varanno con le squalifiche video? se la rai non trasmetterà più le partite di rugby a me darebbe fastidio ma qunti spettatori fa una partita di rugby dei vari campionati in TV? giusto per capire se l’investimento viene giustificato

  3. Rabbidaniel

    Non sentire più Pescante che urla “fuori 1, fuori 2… letteralmente fatto prigioniero… mammamia” non ha prezzo.
    Belle notizie, peccato per l’Eccellenza, anche se alcune partite che ho visto l’anno scorso non erano un grandissimo spot per il rugby.

    1. mezeena10

      un ribrezzo unico quel “mammamia” pescante! raccomandato perdipiu incompetente..speravan di fargli capire il gioco con un corso di 2 giorni durata 4 ore e i risultati si son visti..peccato perche in rai fusco era proprio bravo quando faceva le cronache con vittorio munari..urge riforma eccellenza, il prossimo sarà anno di transizione

  4. Fede

    Grazie sportitalia, ci hai salvati da Gritti, te ne saremo eternamente grati! raga, le percentuali di Share per l’ eccellenza facevano piangere, non ce da stupirsi se nessuno ci compra i diritti, è come buttare i soldi nel cesso e tirare l’ acqua!

    1. Rabbidaniel

      Be’ Gritti di rugby ne sa, e ci mancherebbe col suo curriculum. Ogni tanto mi è parso un po’ “casalingo”, soprattutto quando commentava l’Eccellenza. Il problema e l’imbarazzo era Pescante, messo lì voi sapete perché, voi sapete com’è…

  5. Fabio

    Dispiace veramente che sky abbandoni il 6 nazioni.
    Ma d’altronde tra olimpiadi, mondiali vari , e le prossime F1 e motogp, c’era da immaginare che qualcosa sarebbe stato trascurato. Speriamo almeno che continui con Premiership e super rugby.

    1. Andrea da Treviso

      A me non dispiace che sky non faccia più vedere il 6 nazioni visto che era uno scandalo che le partite della nazionale non fossero strasmesse in chiaro come in tutti gli altri sport!!!

  6. Stefo

    L’imp[ortante e’ che chi compra i diritti del Pro12 sia costretto ad assicurare le dirette, se si vuole che il rugby sia seguito da un pubblico nuovo ed in crescita nei numeri non si puo’ pensare che cio’ succeda conoscendo il risultato.

    1. mezeena10

      quoto! dovrebbero obbligarli per contratto a trasmettere live e fargli produrre aggiornamenti settimanali con highlights e notizie sul mondo ovale..non mi pare ci voglia molto!

  7. su sportitalia 2 o 3 anni fà ho visto tutta la top 14 e direi che è lunico canale che valga.son contenta.chi nn lo vede provi a reinstallare i canali, a me torna.(marvood)

  8. Emanuele

    Niente tv, bene, ma i soldi delle varie emittenti che servono per avere più risorse?. Una Federazione che non si impone con il pubblicizzare il nostro sport che dirigenti sono?. Tutti i dirigenti pubblicizzano la loro azienda il loro prodotto. Che non sia una notizia che serva da campagna elettorale e tra qualche giorno pubblicizzeranno un contratto milionario.

      1. Emanuele

        Su la 7 ma la Celtic, manca eccellenza e sei nazioni una federazione senza programmi. Bisogna far vedere il più possibile il rugby renderlo appetibile.

      2. Luc@

        Emanuele, il 6N sicuramente sarà piazzato e molto probabilmente andrà su LA7 in chiaro.
        Direi non male a parte Cencinelli… 🙂

  9. Luc@

    Ottimo direi. SI ha competenza e serietà. Basta vedere il basket ottimo in tutto.
    In più quando ti dicono alle 19:00 c’è la partita, stai certo che a quell’ora inizia. Non ci sono cavi spelati o segnali che non arrivano, che tenga. BENISSIMO.
    Anche LA7 si è sempre dimostrata ottima nel trasmettere il 6N. Tutte le partite con tanto di prepartita.
    Spiace solo per l’eccellenza, ma effettivamente è un prodotto poco appetibile.

    1. Mark XV

      Il problema de La 7 è che Cecinelli non sa nulla di rugby. Non ce ne sono in giro di commentatori preparati come a Sky.

      1. Luc@

        Ci faremo una ragione per Cencinelli. Ma avere il rugby in chiaro è decisamente meglio che averlo a pagamento seppur con ottimi commenti.
        Quì si tratta di avere più spettatori possibili e La7 faceva 5 volte tanto Sky.

  10. Mark XV

    Delusione per Sky che non rinnova il 6 Nazioni… Perderanno solo quello, o anche i test match autunnali e estivi? No perchè se fanno un grosso taglio al rugby solo per far vedere il motogp disdico l’abbonamento.

    1. Elisa

      meno male che ho già disdetto l’abbonamento…. 🙂 a sto punto si va di streaming e stop….anche perchè se tolgono i test-match e il 6 nazioni che gli rimane?!una partita di super 15 a settimana (e quando l’ho fatto notare mi hanno risposto in modo veramente assurdo), il rugby championship e la celtic (ma non ho capito rimane a sky o la trasmetteranno da un’altra parte?)….l’unica cosa che mi mancherà sarà la telecronaca di Munari…troppo divertente!

      1. Mark XV

        La Celtic League non era su Sky, è probabilmente passerà dalla Rai a SportItalia. Su Sky trasmettevano Heineken Cup e Aviva Premiership, ma queste competizioni non so se continueranno ad essere trasmesse oppure no.

      2. gino(monza)

        ho visto tutto in streaming e non mi lamento di non aver mai fatto l’abbonamento a sky perchè non ho alcuna intenzione di pagare gli stipendi milionari dei calciatori e nemmeno darli a Ecclestone perch sky oltre alle moto trasmetterà la F!

    2. And

      perchè ti sembra che Sky abbia dato i Test estivi dell’Italia? Ovvio che Sky terrà il rugby internazionale di punta ma nn il 6N perchè costa tanto e rende poco.

      1. Mark XV

        I test match dell’Italia erano un altro discorso: li hanno prodotti in america, e hanno chiesto troppo per i diritti.

  11. Odla

    già lo scorso anno sportitalia si era proposta ma per tirarsi indietro per i costi. non credo possa cambiare qualcosa … se sky trascura il rugby chiudo l’abbonamento

  12. che bravi che siamo

    in effetti,implorare il cambiamento del rugby di base e poi “tralasciarlo” ai margini xchè non appetibile e scarso sta alla base di tutti i buoni convincimenti che abbiamo del nostro rugby.

  13. Marco Anesi

    Credo che se la federazione s’impegnasse a pagare tutti i costi di produzione Sport Italia sarebbe ben contenta di trasmettere le immagini del Pro12.
    Il Top 14 era ottimamente commentato da Francesco Costantino, uno molto preparato.
    Quindi, ci guadagniamo tutti sul piano del commento dal passaggio Rai – Sport Italia

    1. mezeena10

      vero gino. è abbastanza montato!penso sia l’unico che urla il proprio nome a mò di annunciatore americano di boxe: un saluto da francesco cooostaaantinooooo!abbastanza ridicolo però è bravo, informato, legge bene il gioco e non ha peli sulla lingua, cosa che mi piace parecchio..anche se ultimamente ha le polveri un po bagnate!!!

  14. Rich

    Spero che Sky ci ripensi e rinnovi. La qualità del servizio (video, audio, precisione, puntualità, HD, repliche, telecronisti) vale tutti i soldi che si spendono. Tutto è meglio di Cecinelli in ogni caso.

  15. biagio

    Vado controcorrente : io invece preferivo la Rai, più capillare come segnale e sicuramente con ascolti maggiori (che non fanno male agli sponsor), Sport Italia è di nicchia.
    Speriamo bene !

    1. mezeena10

      si è visto..son tutti li a spintonarsi ancora..gli sponsor..oltre che pessime immagini, scarsa regia e infimo commento, non erano male!

      1. biagio

        Questo è il tuo pensiero … stridente con il giudizio dell’Irb (che forse qualcosa ne sa) dopo il mondiale juniores in Veneto … per quanto riguarda gli sponsor prova a chiedere a quelli delle società dove preferiscono andare in onda …

      2. mezeena10

        certo su raisport 2 alle 23 tra un’intervista al campione di bocce e i finalisti della gara di freccette..o il giorno dopo appena dopo fanfulla derthona e subito prima dell’incontro di cartello del campionato italiano di tamburello..con il massimo rispetto per gli sport “minori” sia chiaro..guarda son contento del mondiale in veneto, cosi tutti hanno potuto vedere l’abisso che ci separa dalle altre nazioni

    2. Stefo

      Per non parlare delle partite non trasmesse in diretta ma in differita con automatica perdita di una bella fetta di spettatori…poi sti grandi ascolti, mi pare che qualcuno qualche mese fa ricordasse come solo in un paio di occasione si sia superato i 100mila spettatori…credo che Sport Italia numeri di questo tipo li possa assicurare tanto quanto la Rai.

      1. mezeena10

        vero..dimenticavo le figuracce e le gran balle dell’ultimo mondiale U20 (vedi partite iniziate in ritardo e una addirittura dal 2 tempo con responsabilità scaricate sull’incolpevole regia sudafricana che ha fatto pienamente il suo dovere) e le partite saltate e trasmesse (quando si ricordavano) in differita della celtic league, insomma un servizio pubblico pessimo! e sarebbe anche ora di finirla con la storiella che sono solo da ringraziare perche fan vedere le partite in chiaro, e non si puo avere anche gran qualita.ma chi lo dice???per non parlare de la7 dove sembra che cecinelli e la tipa conoscano solo mauro e mirco bergamasco e infilano la lingua nelle chiappe di chiunque giri intorno alla nazionale da inizio a fine trasmissione, se questo è il servizoi che danno preferisco continuare a pagare sky e internet..chi decide i palinsesti non ha il minimo rispetto del pubblico del rugby e se non cambia qualcosa rimarremo sempre degli spettatori di serie C

  16. And

    situazione rugby sui 3 maggiori quotidiani sportivi: confinato sempre fra “Altri Sport”, che sia “Poker” o “Free Climbing” (sic). Sulla Gazzetta troviamo qualche notizia recente sulla Nazionale mentre Eccellenza e PRO12 nn esistono di fatto, gli altri 2 hanno una sezione sul 6N e la Coppa del Mondo. E basta. Mediaticamente siamo messi male.
    Auspichiamo un maggiore spazio nei palinsesti tv di qualsiasi emittente, pertanto.

  17. Fabio

    Sono sempre stato contrario allo sport a pagamento in tv, poi anni fa la F1 passò su sky e feci l’abbonamento. E’ stato così che mi sono appassionato anche al rugby.
    Per questo dico che è un peccato, perchè la professionalità che ci mettono è di alto livello, e la passione e la competenza dei commentatori è, per me, ineguagliabile.
    Se vuoi rendere un prodotto appetibile devi presentarlo nel modo migliore possibile: onestamente da questo punto di vista la RAI è ferma a trent’anni fa….
    Capisco il discorso della fruibilità, ma tutto si evolve, volenti o nolenti.

  18. mezeena10

    spero vivamente ci sia ancora stefano bettarello a sportitalia!!!sky ha rinnovato heineken, premiership, super xv, rugby championship, lions tour e continuerà coi test matches trattando i singoli eventi..se per questo rinunciano al 6N, chissene!!!e resta sempre lo streaming

  19. Cane

    Accidenti mi dispiace per il 6 nazioni che Sky trasmetteva tutto con un sacco di repliche, se sarà in chiaro su la7 vedremo solo l’ Italia vero?

    1. gino(monza)

      comunque c’è lo streaming dei francesi di F2 che è veramente ottimo.
      occorre sapere un pò di francese per il commento

    2. mezeena10

      ovvio che trasmetteranno solo l’italia..figurati se la7 investe per farci vedere galles irlanda o francia scozia ad esempio..su rojadirecta puoi scaricare le partite appena finiscono

    1. mezeena10

      cane a parte le repliche su sky, le partite le puoi trovare su rojadirecta, youtube e rugbymaxx su veetle, ottima qualità audio-video..commento in inglese, spagnolo e francese..scegli tu!

  20. Odla

    perchè sky non dedica un canale solo all’rugby? (come supertennis) il materiale non manca e potrebbe accordarsi con la fir per spazi istituzionali e di promozione , dando un servizio completo anche ai tanti appassionati che nel tempo hanno fatto l’bbonamento a sky pe rpotersi gustare il rugby di alto livello.
    Vittorio, Antonio fatevi promotori di idee come questa, se cala l’offerta di rugby su sky si perdono per strada tanti appassionati… se il 6naz va solo sul la7 con l’italia, chi vede piu il galles vs l’irlanda o inghilterra? la perdita sarebbe enorme. ciao

    1. mezeena10

      perchè l’editore di supertennis è sportcast srl ( societa orbita fit) e non sky..supertennis è nato dalla federazione tennis quindi dovresti chiederlo all’attuale presidente o proporlo ai nuovi candidati..non sarebbe male avere un canale dedicato..comunque in rete ne trovi diversi non in italiano pero

  21. biagio

    Se investite 2 euro e comprate La Meta leggete l’articolo completo dove vengono riportati gli ascolti … senza la Rai il rugby è cosa di pochi spettatori … gli ascolti di Sky sono da cinema di terza visione … poi ognuno la pensi come gli pare !

    1. mezeena10

      “mammamia”!!!scusa ma che paragoni fai???non ci vuole un genio a capire che una è la tv di stato con quel che ne consegue e l’altra una piattaforma satellitare a pagamento..avranno piu ascolti, ma sulla qualità del prodotto c’è un abisso!immagini hd, commento tecnico, produzione a sky rasentano l’eccellenza..la rai ha “mammamia” pescante, un analfabeta, rugbysticamente parlando s’intende, per non parlare delle dirette mancate, dei clamorosi ritardi all’ultimo campionato U20 ( con responsabilita scaricate a torto sulla regia sudafricana, peraltro impeccabile e puntuale come sempre), dei continui condizionamenti (vedi squalifiche eccellenza)..in proporzione agli abbonati di entrambe le emittenti gli ascolti di sky son superiori..bada bene: in proporzione!non sul calcolo totale come da te sostenuto..la qualita si paga, ma in rai con la scusa del mostrare in chiaro, non ci badano affatto!

    2. mezeena10

      stamattina in ritardo come sempre è arrivata la meta nella mia citta in sardegna e i dati sugli ascolti da te riportati non dicono affatto che senza la rai il rugby è per pochissimi..961768 spettatori per il 6N sky contro i 400000 di la 7 (seppur in differita e solo trasmettendo l’italia); 83087 per sky con galles-italia e 103000 la rai per la finale del mondiale U20 (diretta piu replica)..come vedi non è proprio come dici tu..in proporzione sky (piattaforma satellitare a pagamento) ha stracciato la rai in termini di ascolti globali..per non parlare dell’enorme divario in termini di qualita assoluta (HD, puntualita, zero pubblicita e competenza tecnica)..insomma non c’è proprio paragone!oltre a trasmettere in chiaro dovrebbero occuparsi piu della qualita del prodotto

  22. Pingback: Google Alert – RUGBY NEWS – Easy News Press Agency | Easy News Press Agency

  23. mauro

    Mi intrometto…io seguo due sport: basket e rugby. La seria A di basket era su Sky…poi è tornata in chiaro su la7 e raisport…tutti contenti, tutti che dicevamo che tornando in chiaro gli ascolti sarebbero aumentati, il basket sarebbe stato accessibile a tutti….purtroppo falso! Spettatori non aumentati rispetto a sky, con la7 che, dato i bassi ascolti, ha spostato le partite su la7d con minaccia di trasmettere la coppa italia in differita, poi rientrata causa minaccia di una causa da parte della fip. Mi auguro che il rugby abbia maggior successo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...