Autore: il grillotalpa

SISIFO, IL PODCAST: LA PUNTATA NUMERO 4

Oggi si parte da alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente della FIR Marzio Innocenti a Midi Olympique circa il futuro della franchigia federale, ma è solo un piccolo preambolo all’ampia pagina dedicata alla prima giornata del Torneo, giocata lo scorso fine settimana.
Ad accompagnarci, anche oggi, è Vittorio Munari.
Vabbè, basta perdere tempo, è tempo di ascoltare

Foto credit: FIR/Getty Images

SISIFO, IL PODCAST: LA PUNTATA NUMERO 3

Questo fine settimana scatta il torneo più bello e appassionante di tutta Ovalia. Quello più antico e carico di storia.
Quello dove noi non vinciamo una partita da tempo immemore: quasi 7 anni. E la prima gara ci vede impegnati a Parigi contro una Francia davvero forte, come ci dice anche Vittorio Munari.
Con lui parliamo anche di come si presentano le altre squadre ai nastri di partenza, di cosa ci si può attendere dagli azzurri e di problemi vecchi e nuovi del nostro movimento.
Con Filippo Frati invece accendiamo una luce sul torneo U20 mentre Duccio Fumero traccia un primo bilancio del (quasi) primo anno della gestione Innocenti alla guida della FIR.
Forza compari!

SISIFO, IL PODCAST: LA PUNTATA NUMERO 2

Intanto sono riuscito scendere nel minutaggio, non quanto avrei voluto ma è già un risultato…
Filippo Frati passa ai raggi X le convocazioni azzurre per il Sei Nazioni ruolo per ruolo, il giornalista de La Gazzetta di Parma Paolo Mulazzi ci fa da guida lungo gli impervi sentieri della franchigia federale mentre Flavia Carletti ci porta alla scoperta del nuovo sponsor della nazionale (Bitpanda) e ripercorre la storia di una nostra azienda che sta conquistando Ovalia.
Insomma, cosa volete di più?
Ascoltate e condividete!

Foto di Marco Turchetto

Sisifo, il Podcast: la puntata numero 1

Lo dico subito: sono andato lungo. Lunghissimo.
Però è la prima puntata, perdonatemi e fatemi prendere un po’ la mano.
Ad ogni modo, nell’ordine, si parla di: coach delle Zebre esonerati, comunicazione social, i soldi del Sei Nazioni, le prime convocazioni azzurre per il torneo con motivazioni identiche per giocatori chiamati e non, sbarchi georgiani e magagne che si ripetono per le azzurre.
Mi dimentico qualcosa, probabilmente.
Con Duccio Fumero, Flavia Carletti e Valerio Amodeo.

Foto di Marco Turchetto