All Blacks-Lions, capitolo 2: la preview è nel Tinello di Vittorio Munari

Una settimana fa a Auckland al fischio finale il tabellone diceva 30-15 per gli All Blacks, sabato mattina a Wellington (ore 9.35 italiane, in diretta tv su SkySport2) scendono nuovamente in campo i British & Irish Lions e la Nuova Zelanda in una partita che in caso di vittoria dei padroni di casa assegnerebbe la vittoria nella serie ai tuttineri. Tanti gli spunti, enorme l’attesa: l’analisi di Vittorio Munari

Nuova Zelanda: 15 Israel Dagg, 14 Waisake Naholo, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Sonny Bill Williams, 11 Rieko Ioane, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read (c), 7 Sam Cane, 6 Jerome Kaino, 5 Samuel Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
Riserve: 16 Nathan Harris, 17 Wyatt Crockett, 18 Charlie Faumuina, 19 Scott Barrett, 20 Ardie Savea, 21 TJ Perenara, 22 Aaron Cruden, 23 Ngani Laumape

British & Irish Lions: 15 Liam Williams, 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Davies, 12 Owen Farrell, 11 Elliot Daly, 10 Johnny Sexton, 9 Conor Murray, 8 Taulupe Faletau, 7 Sean O’Brien, 6 Sam Warburton (c), 5 Alun Wyn Jones, 4 Maro Itoje, 3 Tadhg Furlong, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
Riserve: 16 Ken Owens, 17 Jack McGrath, 18 Kyle Sinckler, 19 Courtney Lawes, 20 CJ Stander, 21 Rhys Webb, 22 Ben Te’o, 23 Jack Nowell

Annunci

42 thoughts on “All Blacks-Lions, capitolo 2: la preview è nel Tinello di Vittorio Munari

  1. LiukMarc

    Gatland che gioca tutto con la cerniera Sexton-Farrell (non ricordo un doppio play nelle squadre di Warren, ma magari mi sbaglio), anche se il grosso problema settimana scorsa è stato finalizzare e contrastare l’energia All Blacks nel secondo tempo. Della serie, non sono sicuro l’arma vincente di Gatland possa essere li in mezzo, ma vediamo.
    Certo che alzi la mano chi pensa che gli All Blacks possano non vincere la serie…

  2. Mr Ian

    In caso di esito negativo della serie io penso ne uscirà un Gatland molto ridimensionato e messo in discussione anche in Galles..degli allenatori guru è quello che negli ultimi anni ha modificato e migliorato meno il suo modo di giocare

      1. Per poco non sono arrivati in finale mondiale nel 2011, pure.

        Ma sono passati 6 anni, e nello sport professionistico sono un’era intera.

  3. kinky

    Ho solo letto le formazioni. Una domanda J. Savea è fuori per infortunio o scelta tecnica? Perché se è per scelta tecnica significa che addirittura gli preferiscono Laumape (che sinceramente deve ancora dimostrare molto) il che mi lascerebbe con molte perplessità.
    Per quanto riguarda i Lions questa squadra mi convince molto di più: bene Itoje titolare da subito, bene Warburton da subito (una spanna sopra O’Mahoney secondo me), molto bene Sexton e Farrell assieme. Io addirittura avrei messo Stander subito per Faletau.

    1. kinky

      ps anche se stiamo parlando di due dei migliori 5 mediani di mischia al mondo (anzi 2 dei migliori 3) io continuo a dire che Perenara è il più forte e vederlo in panchina pare una bestemmia.

      1. Superignazzio

        Concordo
        Smith è sicuramente bravo ma perenara è praticamente un tre quarti, mobile e tosto fisicamente

    2. AdG

      Oggi gli AB sono nelle condizioni di superiorità mentale tale da proporre appunto Laumape. E un sottile gioco psicologico che consente loro di alzare ogni volta l’asticella di un po’.

      1. MI piace quando non aizzi la gente ma argomenti.

        Comunque tanta roba lasciare a casa uno che ha un rate di circa 87% di mete segnate su 53 presenze internazionali in cinque anni (e del 45% circa su 99 presenze con i ‘canes in sei anni).

      2. Mr Ian

        Laumape è in splendida forma da tutta la stagione, dall’ ITM al SR e la sua presenza non è affatto una sorpresa, soprattutto se poi c’è pure Barrett a 10..

      3. kinky

        Frank, devi ancora capire AdG, lui non aizza ma prova a smuovere e far pensare e ragionare la gente, alcune volte “normalmente” altre con provocazioni. Il problema è che la gente fa prima ad incazzarsi e chiuderai in se piuttosto che a ragionare o approfondire un concetto che magari gli va contro. Anche perché il sig. AdG ha una cultura ed intelletto superiore alla norma.

      4. Mr Ian

        Se la metti così sembra che dovremmo ringraziarlo della sua presenza tra di noi comuni mortali…noi poveri ignoranti…alle volte basta solo abbassare i toni

      5. Che AdG sia una persona di cultura non lo metto in dubbio. Traspare anche da come scrive.

        Ammetto che spesso mi diverto a leggere certi battibecchi.

        A volte però mi pare c’è certe provocazioni fossero piuttosto fini a sé stesse.

        De gustibus.

      6. PS

        Credo che nessuno (non qua, ma in generale), possa arrogarsi il diritto di stabilire i livelli di cultura e intelletto altrui.

      7. kinky

        Hai ragione Frank, riformulo: “anche perché il sig. AdG, a mio avviso, ha un intelletto e cultura sopra la norma.

      8. Jock

        Anche secondo me, @alberto da giusano ha intelletto e cultura di gran lunga superiore alla media. Basta leggere.

    3. fabiogenova

      Ciao Kinky, Laumape è in una condizione di forma strepitosa e in tutta franchezza la scelta me l’aspettavo, soprattutto nella partita di Wellington. Vedrai che non deluderà.

  4. Gysie

    Quest’anno Julian Savea è partito a razzo ma negli ultimi mesi si è appannato, a differenza di Laumape che è in progressione mostruosa.

  5. xnebiax

    So che è molto riduttivo da parte mia, visto che Munari ha parlato più di 6 minuti e che dozzine di articoli sono stati scritti sulle tattiche del secondo test.
    Ma per me il fatto che pioverà è molto molto importante. La pioggia limerà il gap tecnico esaltando la forza fisica dei due pack. Garces arbitro poi assicura un arbitraggio da emisfero nord e possiamo stare sicuri che farà qualche palese errore.
    I Lions possono vincere.

  6. Mr Ian

    Aldilà di come finirà, i Lions avevano bisogno di gente dietro che sapesse muovere il pallone. Te’o, per quanto bene abbia giocato in difesa, ma un passaggio non lo faceva mai

  7. LiukMarc

    I Lions la stanno mandando in vacca da soli.
    Immaturità e mancanza di concentrazione da livello inferiore e gli All Blacks – in 14 da 25 minuti – ringraziano.

    Ma Garces sta iniziando a rovinare la partita

  8. Vunipola è un coglione. Era stato appena avvisato.

    Partita da emisfero nord, ma di quelle brutte pero’. AB, stoici, Lions inconcludenti e troppo fallosi.

    Per quanto visto finora meritano AB.

    1. LiukMarc

      La girerei dicendo che i Lions non si meritano certo di vincerla, non finchè giocano peggio di un gruppo di dilettanti allo sbaraglio

  9. LiukMarc

    Comunque Gatland mi deve spiegare la sua strategia cambi. In panca hai Te’o, Stander, Lawes e Webb, vuole aspettare gli ultimi 3 minuti?
    Sta perdendo giocando da 40 minuti con l’uomo in più

  10. Alla fine i Lions la sfangano, un po’ per il rosso di SBW e molto per l’inaccuratezza di BB al piede.

    Troppo indisciplinati ad ogni modo.

    1-1 e palla al centro, ma sabato prossimo sarà molto dura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...