Pro12 in tv: lo vedremo su SportItalia

dall’ufficio stampa FIR

Rabodirect PRO12 e Federazione Italiana Rugby (FIR) informano che Sportitalia assumerà il ruolo di broadcaster ufficiale per l’Italia del Rabodirect PRO12 per la stagione 2012/13.

L’emittente milanese, che vanta un impegno di lunga data nel rugby e nel recente passato ha mandato in onda il massimo campionato francese e gli incontri dell’Italia U20 nel 6 Nazioni di categoria, è ora pronta a muovere un nuovo passo sul palcoscenico del rugby di alto livello con la trasmissione – a partire dalla fine di agosto – del torneo che vede la Benetton Treviso e la neonata franchigia delle Zebre, di base a Parma, affrontare le migliori esponenti del rugby gallese, scozzese ed irlandese.

Sportitalia produrrà e manderà in onda in chiaro ed in diretta i ventidue incontri di Benetton Treviso e Zebre in programma sul territorio italiano e le partite esterne di cui sia prevista la produzione, oltre ad altri incontri di stagione regolare che verranno successivamente definiti ed alle fasi finali del Rabodirect PRO12.

John Feehan, CEO del Rabodirect PRO12, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di poter annoverare Sportitalia tra i nostri partner televisivi e sono certo che la loro ampia copertura del torneo contribuirà ad arricchire l’immagine del RaboDirect PRO12 in Italia

Il Rabodirect PRO12, insieme al 6 Nazioni ed all’Heineken Cup, è la più prestigiosa vetrina del nostro movimento – ha detto il Presidente della FIR, Giancarlo Dondi – e riteniamo per questo motivo fondamentale poter contare su un partner televisivo in grado di garantire una copertura che sia completa, puntuale ed in chiaro, in modo tale da permettere agli appassionati di tutta Italia di assistere agli incontri delle nostre due squadre in un torneo di così alto livello. Siamo certi che Sportitalia potrà contribuire in modo significativo allo sviluppo del Rabodirect PRO12 nel nostro Paese e mi auguro che, unitamente alla messa in onda in chiaro delle partite, si possano in futuro affiancare nuove opportunità per comunicare il PRO12 nel nostro Paese”.

Sportitalia – ha dichiarato l’Amministratore unico dell’emittente, Bruno Bogarelli – è entusiasta di ampliare la propria offerta multidisciplinare e di contribuire, con il Rabodirect PRO12, a sostenere le squadre italiane impegnate in grandi competizioni internazionali. Ringrazio il Presidente Dondi ed i rappresentanti del Rabodirect PRO12 per la fiducia concessaci e sono certo che questa collaborazione si rivelerà proficua per tutte le parti in causa”.

Annunci

16 risposte a "Pro12 in tv: lo vedremo su SportItalia"

    1. gino(monza)

      col top 14 qualche problema di palinsesto c’è stato anche con loro.
      I commentatori meglio questo sì e speriamo siano gli stessi di allora

  1. davide p.

    speriamo più che altro che le partite vadano in onda….visto l’ultima esperienza rai…ma facciamo gli ottimisti che è meglio.

  2. giuditta strabioli minacetti

    commentatori, uno era Stefano Bettarello, insomma uno che di rugby se ne intende, io il Top 14 l’ho sempre visto bene e volentieri. Forse si qualche problemino di palinsesto, ma anche ampia disponibilità di repliche.

  3. And

    Diciamo che in Toscana(dove sto) fino all’arrivo del DTT SportItalia nn si vedeva proprio. Ora SI ha una copertura quasi totale quindi gli ascolti saranno gli stessi della RAI, altro che calo, visto che quelli che sanno cos’è il Rabodirect PRO12 se lo vanno a cercare mentre gli altri hanno i loro sport preferiti diversi dal rugby e guardano quelli.

    1. Luc@

      Hai ragione. Credo che gli ascolti aumentereaano. Primo perchè con Costantino e Bettarello la competenza sarà molto superiore, rispetto a Pescante e soci. Secondo perchè loro gli orari li rispettano!!

      Ottima notizia
      Viva SI

      1. And

        grottesco che siamo giunti alla terza stagione per potere avere una copertura mediatica di questo torneo dall’INIZIO!!

      1. gino(monza)

        no dai Costantino è esuberante non imbarazzante: poi qualunque cosa ci offra sarà sempre meglio della beneamata

    1. Filippo

      Parecchie volte Gritti ha detto delle gran boiate o vedeva una partita per un’altra comunque più ascoltabile del duo Cecinelli Mazzariol su La7…non si potevano sentire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.