La Zebre saccheggiano ancora Prato: arriva Chiesa. E San Donà si carica con un Blues…

Sarebbe ormai solo una questione di dettagli, ma le Zebre avrebbero acquistato il cartellino di Alberto Chiesa, 24enne capitano dei Cavalieri Prato. Il centro era dato come possibile arrivo alla nuova franchigia federale già nelle scorse settimane ma il suo nome non c’era nella lista ufficiale e la cosa sembrava tramontata. Ora il colpo di scena. Chissà come l’hanno presa bene a Prato, già letteralmente saccheggiata dalle Zebre…

Bel colpo del San Donà, che la prossima stagione potrà contare sul nazionale tongano Maama Molitica, terza linea in arrivo dai Cardiff Blues. Un giocatore che in Eccellenza può fare la differenza.

Annunci

22 thoughts on “La Zebre saccheggiano ancora Prato: arriva Chiesa. E San Donà si carica con un Blues…

    1. Stefo

      Giusto Andrew…il nome e’ di sicuro di quelli importanti per l’Eccellenza ma parliamo di un giocatore ormai di 38 anni

  1. Zeu

    Vero che Molitica ha 38 anni ma gioca ancora di brutto, qui può fare la differenza: ottimo acquisto, anche per i giovanotti che gli staranno intorno che da lui potrebbero imparare tanto.

    1. Luchino

      Concordo. anche l’anno scorso con i blues ha sempre giocato bene. E’ indubbiamente vecchiotto, ma per eccellenza è un lusso.

  2. xnebiax

    ma quando arrivano gli stranieri “che fanno la differenza” alle zebre? io sono rimasto ai no di bocchino e haimanoa…

      1. No Gav

        Davvero? L’eccellenza forse,ila bisogna cambiare ritmo o cercare di farlo.Sembri Checchinato

  3. gino(monza)

    sono perplesso dal comportamento dei cavalieri tra poco chiederanno anche il C–0 e lo daranno e poi votano a favore di Gavazzi : sarebbe voto di scambio se sapessimo cosa i cavalieri hanno in cambio.
    Ma in questi casi il voto di scambio è punibile per legge?

    1. xnebiax

      Se non sbaglio, secondo la legge italiana no, perché il tutto si svolge tra privati, ma io parlo per sentito dire.
      È cmq davvero interessante: tantissimo prato e quasi zero calvisano nelle zebre… e Vunisa resta giallo-nero…
      O_o strange, very strange…

      1. gino(monza)

        forse hai ragione ma mi chiedo : i club dipendono dalla federezione che fa capo al Coni che riceve denaro pubblico elo distribuisce alle federazioni.
        Forse se esistesse la lega come nel calcio allora…
        Comunque la mia era solo provocazione … e si che simpatizzavo per i cavalieri ora non so bene,
        l’anno scorso mi piaceva Mogliano per il suo gioco

    2. No Gav

      Già fatto. Prato non muoverà un dito vs la FIR ed il casino fittizio di Van Vuren era solo per scambi che ora non siossono dire.Vediamo come va il 15 sett

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...