Melegari paga le sue parole contro la FIR: quattro mesi di squalifica

Per l’ex presidente degli Aironi Silvano Melegari è stata decisa una squalifica di quattro mesi. La commissione federale ha così deciso di punire le frasi rilasciate dall’attuale patron di Viadana alla Gazzetta di Mantova, parole molto dure nei confronti del presidente Dondi e dell’operato dalla FIR.
Questo il testo della squalifica:

(…) Il tesserato sig. Daniele Silvano Melegari è stato deferito a giudizio innanzi alla Commissione Giudicante per la asserita violazione degli artt. 19 co. 1 e 20 co. 1 Regolamento di Giustizia per le dichiarazioni rese alla Gazzetta di Mantova/7.6.2012) e alla Gazzetta dello Sport (stessa data). Nel corso dell’odierna udienza sono comparsi i difensori dell’incolpato e hanno richiesto la assoluzione dell’assistito, invocando il 4° comma dell’art. 20 Reg.Giust. a mente del quale dovrebbe, nella fattispecie, operare la scriminante della verità dei fatti oggetto di dichiarazione.
La Commissione ritiene, viceversa, che sussista l’infrazione ascritta, tenuto conto che, indipendentemente dalla corrispondenza al vero dei fatti menzionati dal tesserato Melegari, sono gli apprezzamenti e le allusioni da questi resi (” … vedo completarsi quel disegno che già a novembre avevo definito come regia occulta …” – Gazzetta dello Sport -“… e pensare che Dondi alla Gazzetta ha detto che fanno le cose seriamente …” – Gazzetta di Mantova -) a integrarela violazione delle regole di correttezza imposte dal Regolamento di Giustizia.
La sanzione richiesta dalla Procura Federale appare congrua. Nulla a provvedere in ordine alla società Aironi, che non risulta essere stata formalmente rinviata a giudizio e che,peraltro, alla data odierna non risulta più essere affiliata alla Federazione Italiana Rugby e, pertanto, non può esseresanzionata. Per questo motivo, in accoglimento del deferimento, commina al tesserato Daniele Silvano Melegari la sanzione della sospensione per mesi quattro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cose d'Italia. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Melegari paga le sue parole contro la FIR: quattro mesi di squalifica

  1. maxFc ha detto:

    Commenti meglio di no. Forza Melegari ti sono vicino

  2. Mah Boh ha detto:

    Strano, Melegari squalificato ben 4 mesi e gente come Frati o Cavinato che puntualmente ad ogni sconfitta accusano gli arbitri nulla. Come non dimenticare anche le frequenti accuse da parte del Rovigo, dalla dirigenza e dal tecnico? Non è che forse si tiene un occhio di riguardo verso alcune società in modo da avere voti alle elezioni lasciando perdere Melegari perché ormai dopo l’esperienza Aironi si ritengono persi i suoi voti?

  3. Fabio ha detto:

    4 mesi di squalifica per aver detto la sacrosanta verità.
    Speriamo davvero che il vento cambi e cambi in meglio.
    Certe volte sembra di essere nell’URSS degli anni ’60….

  4. Matteo ha detto:

    non le ho mai capite le squalifiche alla dirigenza che fanno gli impediscono di vedere la squadra per quatto mesi? pagliacci capisco le multe ma le squalifiche che senso anno? gli sequestrano le chiavi dell’ufficio e gli impediscono di andare allo stadio obbligandolo a firmade in caserma a Viadana quando ci sono gli allenamenti e le partite della sua squadra? non capisco

  5. nessuno ha detto:

    FORZA Melegari!!!!

  6. L.R. ha detto:

    Semplificando la sintassi, la sentenza è fantastica:
    “La Commissione ritiene che sussista l’infrazione tenuto conto che, indipendentemente dalla corrispondenza al vero dei fatti menzionati dal tesserato Melegari, sono gli apprezzamenti e le allusioni da questi resi a integrare la violazione delle regole di correttezza imposte dal Regolamento di Giustizia (” … vedo completarsi quel disegno che già a novembre avevo definito come regia occulta …” – Gazzetta dello Sport -”… e pensare che Dondi alla Gazzetta ha detto che fanno le cose seriamente …” – Gazzetta di Mantova -).”

    In sintesi, non importa se è vero quello che dici, basta che tu lo dica e violi le regole di correttezza. In altri termini vige “La regola del silenzio”

  7. Lo scalmanato (ero Maurizio) ha detto:

    Una pagliacciata….solidarietà per Melegari anche se la bulimia di interviste e dichiarazioni che si è manifestata in questi cinque mesi non ha portato da nessuna parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...