Soldi, rugby e trasparenza: dalla FIR finanziamenti extra alle Zebre. Ma non si sa “quanto”

Una celebre opera di Banksy

Articolo che ho scritto per R1823: gli ultimi due Consigli Federali hanno ratificato due delibere presidenziali che prevedono finanziamenti fruttiferi di entità non specificata alle Zebre, il secondo dei quali esplicitamente “oltre al budget della franchigia per la s.s. 2017/2018”

Delibera numero Uno:

Delibera numero Due:

Gli stralci che qui vi proponiamo sono estratti dal “comunicato federale n.5-2017.2018” pubblicato sul sito della FIR lo scorso 8 gennaio. Si tratta di un documento che riporta le decisioni del Consiglio Federale di Bologna dello scorso 3 novembre e di quello di Padova del 25 dello stesso mese.
Un testo in cui si trovano un po’ di cose: tra le altre nuove affiliazioni, viene ufficializzata la scelta del nuovo responsabile…

CONTINUA A LEGGERE SU R1823…

Annunci

14 thoughts on “Soldi, rugby e trasparenza: dalla FIR finanziamenti extra alle Zebre. Ma non si sa “quanto”

  1. fabiogenova

    Piazzare Bansky come manifesto di questo articolo è una genialata. Sulle delibere, era abbastanza ovvio che si dovesse fare un’emissione straordinaria per mantenere in vita le Zebre. Mi chiedo solo il perché siano state pubblicate così tardi.

    1. Mamo

      Anche la foto di Eddie-Paul Newman su R1823 non è male e cade a fagiolo parlando di soldi ma è ancor più sottile se si pensa che Eddie era il protagonista de “Lo spaccone”.
      A fagiolissimo, quindi, limitatamente ai titoli dei film (non certo al personaggio che io adoro. Paul Newman, ovviamente).

    1. fracassosandonà

      di che ti stupisci… è dai tempi di holly e benji che i boce giapponesi giocano di fronte a folle oceaniche, con tanto di cronista e tv, in stadi incredibili…

    2. rugbydinasty

      Lasciamo stare i campi belli. Incominciamo a mettere le basi per avere dei campionati scolastici veri che è più importante.

  2. Mamo

    Io interpreto questo silenzio solo come una sorta di provocazione.
    Sinceramente non mi scandalizza e tanto meno mi meraviglia il fatto che f.i.r. non dica già ora quanti sono i danari “prestati” alle Zebre. Ci sta, soprattutto se si pensa agli endemici difetti di comunicazione della Federazione.
    Non mi scandalizzo, non mi meraviglio ma trovo che sia poco “distensivo”, quasi provocatorio, che un Presidente non indichi le cifre in un momento in cui l’aspetto economico/finanziario della Federazione è oggetto di critiche e dubbi (non solo da parte dell’invisa Opposizione) al punto che si è sentito in dovere di specificare che tutti i danari che f.i.r. spende vanno a finire nel “territorio” (un concetto di territorio molto esteso il suo: franchigie, nazionale, accademie etc. etc.). (Intervista nell’ultimo numero di AllRugby)
    Se non sul “territorio” inteso come lo intende lui, ovvero l’universo rugbystico italiano, dove mai sarebbero dovuti finire i soldi ?
    Mi chiedo quanto debba durare ancora questa guerra fatta di strali, di diktat ma anche di provocatori silenzi e mi chiedo soprattutto a chi giova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...