Il Grillotalpa e R1823 si mettono in viaggio: inizia un percorso comune

Come ben sapete poco prima di Natale il blog Rugby1823 ha cessato le pubblicazioni dopo che Blogo, la società che lo aveva in pancia, è andata ufficialmente a gambe per aria. Come è altrettanto noto il sottoscritto e Duccio Fumero, ovvero la persona che stava dietro a quel sito, siamo amici veri da parecchio. Ieri Duccio è tornato in pista con una nuova iniziativa, stavolta tutta sua, ovvero R1823.
Queste poche righe per comunicarvi che da oggi Il grillotalpa e R1823 iniziano una collaborazione intensa e (speriamo) produttiva. Un qualcosa che sarà molto di più di un semplice scambio di contenuti o di visibilità: tanto per fare un esempio d’ora in avanti il Tinello di Vittorio Munari sarà prodotto esplicitamente per entrambi i siti. Su queste pagine a partire da domani troverete ogni tardo pomeriggio o quasi, attorno alle 17/18, le tre notizie di cronaca ovale più importanti pubblicate da Duccio mentre su R1823 sarà possibile leggere contenuti con la firma del sottoscritto, prodotti anche in via esclusiva per quel sito.
Ma questi sono solo i primi passi per un percorso che – sono sicuro – sarà molto lungo.

Annunci

18 risposte a "Il Grillotalpa e R1823 si mettono in viaggio: inizia un percorso comune"

  1. Paolo Antonelli

    Ma a questo punto fate un unico sito/blog no?
    Spero anche di riuscire a filtrare facilmente gli articoli di Duccio, che trovo inascoltabile ed irritante fin da quando scriveva sul forum di rugby.it oltre 10 anni fa.
    In ogni caso in bocca al lupo a tutti e due.

    Paolo.

  2. LiukMarc

    Ottima notizia, diciamo che mi avrebbe stupito il contrario dopo quanto successo a Rugby1823… 🙂
    Tra l’altro anche meglio la nuova grafica di R1823.it, decisamente più facile commentare rispetto a prima. Attendiamo anche eventuali contributi a quattro mani.

  3. Giovanni

    La coalizione di governo per mandare Turchetto all’opposizione: in tempo di campagna elettorale ci sta. 🙂 Buon lavoro, buttigai.

  4. Sergio Martin

    Poi non dite che non l’avevo detto… 🙂 In bocca al lupo, ma lasciate un po’ di birra anche a noialtri…

  5. quirino

    Bellissimo esempio di come unendosi si possa ottenere un risultato migliore per tutti: per voi che scrivete e per noi che leggiamo. Che possa essere di esempio a tanti del nostro mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.