Marco Bortolami è capitan Zebre

dall’ufficio stampa Zebre Rugby

Sarà Marco Bortolami, seconda linea con 94 caps internazionali all’attivo con la Nazionale Italiana Rugby, il capitano delle Zebre Rugby per la stagione 2012/13 di RaboDirect PRO12 ed Heineken Cup.

Il 32enne padovano ha indossato i gradi di capitano dell’Italia in 38 occasioni e, nel corso della propria carriera, ha ricoperto il ruolo in tutti i club in cui ha militato, guidando sul campo il Petrarca Padova, il Narbonne, il Gloucester con cui ha raggiunto la finale del massimo campionato inglese e, nella scorsa stagione, gli Aironi Rugby.

Roberto Manghi, DG delle Zebre, ha commentato: “La scelta di Marco come capitano era inevitabile, nella sua carriera ha sempre dimostrato grandi doti di leadership e, per una squadra dall’età media bassa come la nostra, poter contare sulla sua esperienza in campo e fuori sará fondamentale. Marco sará un punto di riferimento tanto per lo staff che per i tanti giovani che fanno parte della nostra rosa. L’infortunio alla spalla lo terrà lontano dal campo nella prima fase della stagione, speriamo di riaverlo presto a disposizione ma sappiamo che anche in questi mesi di assenza dal terreno di gioco si rivelerà fondamentale per il gruppo e saprá guidare nel migliore dei modi i giocatori che lo sostituiranno di volta in volta nel ruolo di capitano”

Impegnato oggi a Glasgow insieme al compagno di reparto e di Nazionale Antonio Pavanello (Benetton Treviso) per il lancio del RaboDirect PRO12, Bortolami ha commentato: “Poter guidare questa nuova realtà e poter mettere a disposizione della squadra e dei ragazzi più giovani l’esperienza che ho acquisito in questi anni è un privilegio, ringrazio lo staff per avermi dato questa opportunità. E’ un nuovo inizio per tutti, partiamo con l’obiettivo di esprimerci al meglio in occasione e di cogliere le opportunitá di portare a casa risultati e punti che ci si presenteranno nel corso della stagione. In questa prima fase farò il possibile per essere il piú vicino possibile alla squadra sino al mio rientro dall’operazione alla spalla, che mi auguro possa avvenire nella seconda metà di novembre”.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Guinness Pro12, Zebre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...