Petrarca, arrivato Phil Mathers. E si pensa a un nuovo acquisto

Da Il Gazzettino di Padova

E arrivato a Padova dall’Australia, dopo un viaggio di 26 ore, la nuova seconda linea del Petrarca. Si tratta di Phil Mathers, 25 anni compiuti il 13 luglio, un metro e 98 per 116 chili. Nazionale scolastico nel 2005 e nazionale juniores nel 2006, Mathers ha fatto parte nelle ultime tre stagioni della rosa dei Waratahs, formazione del Super 15, ed è stato capitano del suo club, l’Eastern Suburbs di Sydney.
«Sono molto felice di questa opportunità» spiega Phil al primo incontro con i suoi nuovi compagni di squadra e dopo una chiacchierata con il tecnico Andrea Moretti. «La settimana scorsa ho fatto colazione con Tim Walsh, che ha giocato al Petrarca fino all’anno scorso, e mi ha parlato benissimo di questa società. So che avete tradizione e tanti giovani di qualità, voglio mettermi in evidenza e dare una mano». (…)
Si parla anche del possibile arrivo di un altro rinforzo, di un elemento in grado di giocare sia estremo che mediano di apertura. «C’è la volontà di portare avanti un’operazione di mercato di questo tipo – ammette Moretti – ma bisogna valutare se è realmente fattibile.
Posso solo aggiungere che se arriverà, sarà senz’altro un giocatore di formazione italiana».

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Campionato Eccellenza. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Petrarca, arrivato Phil Mathers. E si pensa a un nuovo acquisto

  1. Luc@ ha detto:

    Bocchino??

  2. hull ha detto:

    Wakarua?

  3. malpensante ha detto:

    Noé?

  4. rick the trick ha detto:

    E per fortuna che non ci sono i soldi
    E per fortuna che dovevano puntare sul vivaio e i giovani
    Non so perché ma ho l’impressione che poi i giovani faranno panchina e tribuna
    Il lupo perde il pelo ma non il vizio…

    • hull ha detto:

      Esagerato! Malfindente! Porteranno anche l’acqua e la base per i piazzati.

      E se per caso l’anno prossimo ci saranno quattro soldi in cassa, si comprera’ un’altra terza linea ultratrentacinquenne infortunata, ma di formazione straniera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...