Rugby e sponsor: Glen Grant cambia maglia e sceglie il Benetton Treviso

Ricevo e pubblico

Glen Grant, il whisky scozzese dal carattere inconfondibile, sarà a fianco dei rugbisti del Benetton Rugby Treviso per tutta la prossima stagione. Glen Grant ha scelto di legarsi ad una squadra storica, che affonda le sue radici nella gloriosa e antica tradizione del rugby a Treviso. La squadra dei biancoverdi è tra le protagoniste del RaboDirect PRO12, il campionato che coinvolge squadre d’élite scozzesi, irlandesi e gallesi. Il Benetton Rugby Treviso rappresenta inoltre l’Italia in Heineken Cup, la coppa Europa di rugby, facendosi portavoce della passione e dell’entusiasmo italiano in questo sport.

Glen Grant ha scelto di rinnovare il suo impegno a sostegno del mondo del rugby e dei valori che accomunano la tradizione di questo sport a quella del whisky di qualità scendendo in

campo a fianco di una delle più importanti realtà sportive nazionali. Glen Grant, il Single Malt dal carattere forte e deciso come lo sport del rugby, trova infatti in questo sport il partner ideale. Il whisky nasce dall’impegno, dalla dedizione e dall’esperienza di generazioni di uomini così come il rugby è caratterizzato da lealtà e valori autentici. Un legame concretizzato tra l’altro dal sostegno del brand per la Nazionale Italiana Rugby.

Annunci

10 thoughts on “Rugby e sponsor: Glen Grant cambia maglia e sceglie il Benetton Treviso

  1. Hrothepert

    “WHISKY DI QUALITA'”?!? Questa affermazione nell’articolo tradisce o una sviolinata per lo sponsor della squadra del cuore o una assoluta ignoranza (nel significato di “non conoscenza”) del whisky, se volete conoscere veramente il whisky di qualità vi invito tutti a venire con me in Scozia e ve lo faccio bere io del whisky serio (naturalmente ognuno paga per se!!)

    1. Stefo

      Beh ad inizio pezzo c’e’ “Ricevo e pubblico” cioe’ Paolo ha pubblicato il comunicato stampa di Glen Grant e/o Benetton…

  2. Pingback: Rugby e sponsor: Glen Grant cambia maglia e sceglie il Benetton Treviso | SportSquare

  3. Hrothepert

    Anche io sono un amante del peaty whisky ma non disdegno nemmeno un più dissetante irish whiskey, tipo Tullamore Dew.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...