Zebre, a Perpignan la prima uscita: finisce 33 a 5 per i francesi

La prima partita ufficiale e assoluta della nuova franchigia federale finisce con una netta vittoria del club giallorosso che ha nelle gambe una decina di giorni in più di preparazione. La meta itaiana firmata da Giazzon. Segue cronaca e tabellino

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Zebre. Contrassegna il permalink.

31 risposte a Zebre, a Perpignan la prima uscita: finisce 33 a 5 per i francesi

  1. Andrew ha detto:

    Tutte scuse la pareparazione ecc…. L usap è un club, una società, quegli altri di parma cosa sono?

  2. Ciccio Pasticcio ha detto:

    esatto Andrew!

  3. Pierino ha detto:

    Hanno mandato tweed fino al 14 a 5 poi hanno smesso sti buffoni,stile FIR al 100%.

  4. Andrew ha detto:

    Alla fine hanno aggiornato twitter…con la scusante finale della minor preparazione sulla gambe. E chisseneffega!!!!! La prima di rabodirect pro 12 sarà il 30 agosto mica a meta settembre…

    • gsp ha detto:

      alla fine… Twitter si aggiornava in tempo reale. c’era piu’ o meno un update ogni 10 minuti. e se erano pronti gia’ oggi al campionato, per quale ragione le squadre professionistiche vanno in raduno per quasi due mesi?

  5. andreac ha detto:

    lo sport più praticato dagli italiani è sempre la critica…li abbiamo vinto tutte le medaglie d’oro!!!!!

    • Pace e amore ha detto:

      Vero ma sai quando tu offendi l’onesta degli altri e sbandieri Gajan,Troncon,Troiani e tutta la banda come coloro che dovranno essere la so.uzione dei problemi tecnici di Brunel,allora non gliene risparmio una,se alla prima non vanno oltre una meta,se cominciano con le scuse,perché questi signori sono dei baciati dalla politica e dalla fortuna.

      • andreac ha detto:

        il nostro paese è MALE-ORGANIZZATO cosi un po ovunque, nello sport, in campo sociale e nella politica in generale. Però nonostante tutto spero sempre che le nostre squadre vincano o facciano ottima figura perchè ne ha bisogno il movimento in se nel complessivo. Probabilmente i meno responsabili di tutto sono quei 15 che in campo provano a dare tutto per fare bene perciò hanno il mio sostengo a prescindere…per il resto ci sarebbe da azzerare tutto e ripartire, spero che in settembre ci siano delle novità e un’evoluzione in senso positivo della situazione!!!!!

        nonostante questo non mi sembra andata cosi male, in un campo dove più blasonate squadre hanno preso batoste enormi….

  6. Lorenzo ha detto:

    Va beh ma a parte la preparazione bisogna anche considerare il fatto che è una squadra nuova.. Il fatto di criticarli così apertamente per il momento è esagerato.. Aspettiamo un attimo a giudicare..
    ps: sinceramente sono sorpreso, pensavo prendessero più punti!!

  7. Matteo ha detto:

    Ammetto che pensavo peggio ma qualcuno la partita l’ha vista?com’e andata? La prima linea come si è comportata? L’usap chi ha schierato?

  8. Pierino ha detto:

    Sono solo amichevoli ma coi francesi in per stagione fanno tutti bene. Vediamo vs Northampton,passando per Auriillac.

  9. Peter Alexander Stringer for President ha detto:

    Il Perpignan allenato da Marc Delpoux continua la sua striscia positiva di vittorie davanti al pubblico di casa

    dal sito http://www.zebrerugby.eu/formazione-gajan-contro-perpignan/

    ma poi leggendo sotto

    Il Perpignan allenato da vecchie conoscenze del rugby italiano come Marc Delpoux e Giampiero De Carli si presenta all’appuntamento dopo aver già disputato due (sic!) amichevoli sul campo di casa battendo Narbonne (Pro D2) per 62-0 il 20 Luglio scorso e perdendo di misura, 25-24, contro i campioni in carica del TOP14 francese di Toulouse venerdì scorso 27 Luglio davanti a 7000 tifosi catalani.

    una stricia positiva? Cazzo sembrava avessero giocato e vinto almeno 4 o 5 partite…

    A proposito nel sito manca la struttura societaria

    Chi e’ il presidente? Chi sono i consiglieri?

    Ho provato a scrivere le stesse domande utilizzando il form nel sito.

    Sono curioso di vedere cosa, quando e soprattutto se mi rispondono.

    plus ça change, plus c’est la même chose

    Literally “The more it changes, the more it’s the same thing.”

  10. Luc@ ha detto:

    Non è un risultato così negativo. E’ evidente che il Perpignan sia più avanti con la preparazione, iniziano con 15 gg di anticipo rispetto alla Pro12 Se poi ci aggiungiamo che le Zebre sono una squadra nuova, non vedo così negativo il risultato.

  11. GIANANGELO GREGORIO ha detto:

    Me ne aspettavo 60, Vedo che qualcuno si è già dimenticato i “fantastici” esordi e le due “meravigliose” stagioni degli Aironi!

  12. Mario Copetti ha detto:

    Io l ho vista allo stadio, ci sono alcuni giocatori che non credo siano nel Loro miglior momwnto sportivo, i nomi non servono se non vogliono giocare. Alcun e decisioni individuali provocano che L USAP sia comodo in campo.
    La touche un problema il peggio la mischia molto debole, a questo livello troppi vantaggi per il contrario

  13. Davide ha detto:

    Gli Aironi sono stati massacrati per gli scarsi risultati ottenuti, non vedo perchè non debbano esserlo anche le Zebre. Il primo risultato è fortemente deludente, ma ampiamente preventivato.

  14. yuri ha detto:

    gsp svegliato tardi stamattina? le tue 3 repliche sono arrivate una in fila all’altra 🙂
    (naturalmente sempre a difesa del nuovo soggetto zebrato….chissà che ruolo hai nel soggetto..) Bene…ben vengano…..ma dovrai/dovrete imparare a convivere con queste critiche perchè in tantissimi non ne perdoneranno nemmeno una a questo nuovo soggetto…me compreso.
    E non cominciamo con il solito falso buonismo…..le zebre stanno sui c….i a buona parte del movimento rugbistico…..e molti godranno alle loro sconfitte.

    • Luc@ ha detto:

      Hai ragione Yuri, saremo cattivi con la franchigia federale, ma in questo caso gsp non ha tutti i torti. 33 a 5 a Perpignan sarebbe andato bene anche a Treviso.

      • Bruno ha detto:

        Qui ti sbagli secondo me.Perpignan e’ una squadra non molto forte in questo momento,con fuori parecchi giocatori per l’entità della sfida vs Zebre e se Tv ili incontrava ieri sera la partita avrebbe potuto anche vincerla.Non dimentichiamo che giocatori importanti le Zebre aveva fuori il n 8 se lo sarà, Halangahu e basta.Inoltre siamo in Francia e le amichevoli lasciano il tempo che trovano,….per i francesi.

  15. hull ha detto:

    Personalmente non nutro molte simatie per le Zebre, ma mi aspettavo un risultato di gran lunga peggiore, tanto piu’ che hanno preso tre delle cinque mete negli ultimi minuti da una squadra rodata e che inizia il campionato due settimane prima…
    Poteva andare molto peggio…

  16. Bruno ha detto:

    Non ho visto Josh Sole in campo,che sia infortunato?

  17. Peter Stringer For President ha detto:

    @ gsp

    e dalle tue parti sento odore di FIR. Mi aiuti a capire chi e’ il presidente delle Zebre.
    Nel sito manca tutta la struttura societaria.

    Eviti accuratamente di commentare i miei post, te lo ripubblico. Mi dai un commentino? Visto che mi interessa molto il commento di un mio compaesano che vive vicino a me…..

    Il Perpignan allenato da Marc Delpoux continua la sua striscia positiva di vittorie davanti al pubblico di casa

    dal sito http://www.zebrerugby.eu/formazione-gajan-contro-perpignan/

    ma poi leggendo sotto

    Il Perpignan allenato da vecchie conoscenze del rugby italiano come Marc Delpoux e Giampiero De Carli si presenta all’appuntamento dopo aver già disputato due (sic!) amichevoli sul campo di casa battendo Narbonne (Pro D2) per 62-0 il 20 Luglio scorso e perdendo di misura, 25-24, contro i campioni in carica del TOP14 francese di Toulouse venerdì scorso 27 Luglio davanti a 7000 tifosi catalani.

    una stricia positiva? Cazzo sembrava avessero giocato e vinto almeno 4 o 5 partite…

    A proposito nel sito manca la struttura societaria

    Chi e’ il presidente? Chi sono i consiglieri?

    Ho provato a scrivere le stesse domande utilizzando il form nel sito.

    Sono curioso di vedere cosa, quando e soprattutto se mi rispondono.

    plus ça change, plus c’est la même chose

    Literally “The more it changes, the more it’s the same thing.”

  18. Bruno ha detto:

    Scusate ragazzi,dal nickname abitate in Irlanda,compreso GSP? Vi invidio

  19. Peter Stringer For President ha detto:

    @ Bruno, non credo che invidieresti il paesino dove abito Io!!!
    Ah ah ah ah Ti consiglio un film, Leap Year….
    Non credo che gsp abiti all’estero. E’ troppo filo governativo.
    Quando vai all’estero vi e’ un immediato cambio di stato e di risveglio della coscenza 🙂
    Ti assicuro che visto da fuori, nessuno si beve le cose che dice la FIR attualmente 🙂
    E’ una cosa scientifica e chirurgica. Emigri, vedi l’Italia in una luce totalmente diversa. Non bevi piu’ le boutade tipo quella di Gavazzi delle tre franchigie di ieri.
    Io se fossi in loro mi chiederei se se ne va la Benetton, come farebbero a farne anche solo 2…..

    • hull ha detto:

      Abito all’estero anch’io, e credo di non avere il prosciutto sugli occhi.
      Pero’ tu come fai a credere che i rugbysti Italiani si siano bevuti la proposta di Gavazzi di portare (a breve) le franchigie a tre? Io credo che la maggior parte ci abbia riso sopra.
      La maggior parte delle Unions del rugby mondiale e’ formata da parrucconi, arrivisti, lestofanti di vario genere, e tutti sbavano per i soldi e basta, apri bene entrambi gli occhi.
      Questo comunque non significa nascondersi le vaccate federali…

  20. Peter Alexander Stringer for President ha detto:

    @ hull
    Io parlavo di gsp. Non ci credo neanche morto che abita all’estero. O che non sia al soldo del Gattopardo.
    I rugbisti italiani si sono bevuti Dondi per 16 anni, quindi ora credo a tutto. Abitavo anche io in Italia, sai. Il loro potere si basa sull’ignoranza generale.
    Dalle mie parti tendono a promuovere i migliori. I Parrucconi, arrivisti e lestofanti li ho visti piu’ in Italia, ad essere sincero. Nel pubblico, poi. Ti sei dimenticato i nepotisti, leccaculi e gli incapaci.

    BUT THIS IS NOT SOCCER!

    Ho scritto al sito delle Zebre per sapere come sara’ formata la nuova dirigenza. Semplicemente mi hanno ignorato.
    Pubblicheranno almeno il bilancio delle Zebre?
    SONO DIPENDENTI PUBBLICI, PAGATI CON SOLDI DEL MOVIMENTO DEL RUGBY!
    Quanto prende Dondi? E Checchinato? 3/4 cento milioni delle vecchie lirette?
    Sara’ Dondi il presidente delle Zebre? Così ne abbiamo altri che mangiano? Con quei compensi?

    Un questione: come gestiranno poi la convivenza tra una franchigia pubblica e una privata (o due a sentire Gavazzi)? Le promesse elettorali lasciamole ai politici.

    Ribadisco: THIS IS NOT SOCCER!

    Spenderanno 8 milioni di euro ( 16 miliardi di vecchie lirette) o piu’?
    Quanti ne daranno al Treviso?

    Tutte le balle sui valori aggiunti del nostro sport?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...