2015, una finale “italiana” di Heineken Cup che si allontana?

Portare in Italia la finalissima dell’edizione 2015 di Heineken Cup e’ un sogno a cui l’attuale presidente FIR Dondi sta lavorando da tempo. Cosa non facile, per motivi strettamente sportivi e politici, ma comunque un progetto in piedi da tempo.
Non mancano di certo gli avversari da superare, ma ora alla realizzazione di questo piano si frappone un nuovo ostacolo. Che manco a farlo appposta ha la foggia di una palla rotonda.
All’Uefa e’ infatti arrivata la richiesta ufficiale che ad ospitare la finale di Champions League di calcio 2015 sia lo stadio milanese di San Siro. Milano, che proprio in quei mesi ospitera’ Expo 2015, vorrebbe diventare cosi’ cuore dell’Europa sportiva con il massimo evento calcistico di quell’anno, in cui non sono in programma ne’ mondiali ne’ europei.
Un problema anche per il rugby, visto che il catino che vede normalmente all’opera Milan e Inter e’ uno dei due in lizza anche per la candidatura ad ospitare la finalissima della massima competizione per club del Vecchio Continente (l’altro e’ l’Olimpico di Roma). L’Uefa da parte sua ha gia’ fatto sapere che San Siro ha poche possibilita’ di ottenere la finale pallonara, proprio perche’ non si vogliono concentrare nella medesima citta’ troppi grandi eventi. Una giustificazione che e’ una doccia fredda anche per le ambizioni del rugby. Certo rimane aperta l’opzione romana, ma per quell’anno i nostri partner europei potrebbero mettere dei veti anche sulla capitale. Magari usando l’Expo come scusa.

Annunci

18 thoughts on “2015, una finale “italiana” di Heineken Cup che si allontana?

      1. gsp

        assolutamente. era per dire che se vogliono trovare una scusa, la troveranno purtroppo. Certo fare la richiesta per due eventi nello stesso stadio, che a volte capitano nello stesso weekend non e’ l’inizio migliore.

      2. Beh, richiesta ufficiale da parte della fir ancora non c’e’. Potrebbero dirottare tutto su roma. Io da milanese preferirei san siro, sempre che assegnino davvero all’italia quella finale

    1. Stefo

      Il problema non e’ il peso politico ma i tempi…la finale di HC era a maggio ed a Twickenham, le Olimpiadi ad Agosto…non ci vedo grandi problemi per ad organizzare due eventi come questi a distanza di mesi…finale di HC e CL possono cadere nello stesso giorno quindi c’e’ il rischio che una escluda l’altra.

  1. Matteo

    ma scusate le francesi e inglesi se ne vogliono andare dalla Hc e secondo voi l’IRB non gli farà organizzare la finale un anno a testa alternata con quella dell’amlin? dai a pensar male si fa peccato però……

    1. Stefo

      Credo intendessi ERC non IRB…e secondo te Gallesi, Scozzesi ed irlandesi con Millenium, Murrayfield e Lansdowne nuovo dicono “prego si accomodino” coi soldi che puo’ portare un week end con finale di HC?Poi per i francesi occhio che il fatto che la debbano chiamare HCup invece che Heineken Cup non e’ proprio ben visto dallo sponsor…

      1. Matteo

        scusa lapsus me ne sono accorto dopo fatto stà che girano tanti soldi e l’eventuale fuoriuscita delle inglesi e francesi sarebbe un fallimento per l’erc ma se si organizzano una coppa anglo francese può essere ancora peggio staremo a vedere…. comunque per il momento potrebbe essere il prezzo che le celtiche pagerebbero per fare la celtic e l’amlin sarebbe un bel rospo da buttare giù ma per qualche anno sarebbero apposto.

      2. Stefo

        Matteo i celti si son gia’ allineati che non accetteranno imposizione di francesi ed inglesi, gli inglesi gia’ una volta se ne sono usciti dalla coppa per un anno per poi ritornarci…IRFU, WRU ed SRU hanno investito tutte molto nei loro stadi e non molleranno l’osso delle finali che portano un po’ di soldi…sottovaluti molto il blocco celtico e la loro volonta’ e capacita’ di difendere i prorpi interessi…

  2. gino(monza)

    io penso che ERC sappia benissimo come stanno le cose da noi e non ci daranno la coppa ancora per molto tempo.

      1. And

        sì perchè il problema stadi purtoppo c’è. Sarebbe bello che la FIR facesse uno stadio suo o prenderebbe in gestione uno stadio di una squadra di calcio decaduta (ce ne sono di esempi)

    1. Gsp

      Col prato nuovo, misto sintetico, che stanno rifacendo almeno il problema manto sara’ ridotto di molto. E’ una fotografia dell’italia di oggi che due club tra i piu’ famosi e ricchi al mondo, abbiano aspettato dieci anno per rifare il manto.

  3. Simone S

    in questo caso credete farebbero disputare la finale di Heineken all’Olimpico e quella di Challenge al Flaminio, come recentemente accaduto a Cardiff e Londra?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...