Piccoli Einstein ovali: come evitare i placcaggi? Facendosi la pipì addosso…

Cosa fare per evitare i placcaggi degli avversari? Beh, correre veloce. Migliorare la tecnica. Tutto vero, ovviamente, ma qualcuno ha pensato a un altro stratagemma: farsi la pipì addosso per “schifare” letteralmente i difensori. A farlo è stato un giocatore dell’australiana Avondale Rugby Union, denunciato alla locale federazione (Illawara District Rugby Union)  dal presidente degli avversari di turno.
Chissà se la cosa funziona…
Ringrazio Fabio Nannini per la segnalazione e per le foto (entrambe cliccabili)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Australia, Curiosità. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Piccoli Einstein ovali: come evitare i placcaggi? Facendosi la pipì addosso…

  1. Michele Meloni ha detto:

    Piccolo genio del male

  2. Full Back ha detto:

    un buon motivo per placcare alto!

  3. Matteo ha detto:

    finirai per terra in ruck prima o poi…..a meno che non si stia parlando del league alloras placchiamo alto!

  4. gian ha detto:

    cosa serve?! in certi campi la pipì era la cosa più pulita che potevi avere addosso!

  5. Boccione ha detto:

    Io l’avrei plakkato comunque

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...