Tormentone Deans: l’Australia smentisce le sue dimissioni. Ma…

“There is no substance to the rumour about Robbie Deans standing down to take up a job in New Zealand”. Traduco: le voci che vorrebbero Robbie Deans dimissionario dalla panchina australiana per tornare nella natìa Nuova Zelanda non hanno fondamento. A dirlo/scriverlo è la federazione australiana. Una difesa d’ufficio del suo ct la cui posizione al di là delle parole è sempre più scivolosa. Se i wallabies dovessero chiudere il Rugby Championship così come lo hanno iniziato difficilmente a novembre vedremmo Deans seduto ancora su quella panchina, tanto più che tra meno di un anno proprio in Australia sono attesi i Brtish & Irish Lions, un appuntamento importantissimo e se c’è da cambiare qualcosa bisogna farlo ora.
Una difesa d’ufficio, e non poteva essere altrimenti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Australia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...