Il Giappone “taglia” Rocky Elsom. L’australiano verso la Francia?

29 anni, terza linea, ex capitano della nazionale wallabies. Rocky Elsom era andato in Giappone attirato dai ricchissimi contratti che fanno da quelle parti, al pari di molti altri. Ma per l’australiano l’avventura giapponese è già finita: i Kobelco Steelers lo hanno infatti licenziato per non aver superato i test medici. Insomma, ricchi sì, babbei no.
Ora il giocatore, secondo gli ultimi rumors, potrebbe accasarsi in Francia ma non nel Top 14: ad aspettarlo ci sarebbe il Narbonne (Pro D2), lo stesso club dove gioca il nostro Joshua Furno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Giappone e Oceano Pacifico, Mercato & Trasferimenti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il Giappone “taglia” Rocky Elsom. L’australiano verso la Francia?

  1. Matteo ha detto:

    se proprio non trova squadre potrebbe venire nella serie c italiana conosco squadre che sempre se paga la quota di iscrizione potrebbero farlo giocare anche se malaticcio 🙂 🙂 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...