Arriva Halangahu, Zebre al completo

Confermate le voci delle ultime settimane.
Dall’ufficio stampa delle Zebre Rugby

E’ Daniel Halangahu, 28enne australiano con settantacinque apparizioni nel Super Rugby dell’Emisfero Sud, l’utility back che ha raggiunto un accordo con le Zebre in vista della stagione 2012/2013 di Rabodirect PRO12 ed Heineken Cup.

Proveniente dalla franchigia dei Waratahs, di cui è stato uno dei punti fermi nella rosa dal 2005 ad oggi e di cui, nell’ultima stagione, è stato anche capitano, Halangahu è uno dei dieci più prolifici marcatori nella storia degli azzurri di Sydney ed è stato eletto MVP nelle finali di Super Rugby nel 2005, 2006 e 2009.

A livello internazionale ha vestito la maglia degli Australian Schoolboys – la rappresentativa scolastica – dell’U21, dell’Australia 7s e dell’Australia “A” nella Pacific Nations Cup del 2008.

Nei suoi sette anni ai Waratahs è stato frequentemente utilizzato come mediano d’apertura, ma può ricoprire i ruoli di primo centro ed estremo – posizione quest’ultima con cui si è affacciato sul panorama professionistico con Sydney University e dove potrà garantire il maggior apporto in termini di esperienza con le Zebre, affiancando due giovani emergenti come Trevisan ed Odiete.

“Daniel è senza ombra di dubbio un giocatore di alto livello, non possiamo che essere entusiasti che abbia accettato di unirsi alle Zebre in vista dell’avventura che ci aspetta in Rabodirect PRO12 ed Heineken Cup. Eravamo alla ricerca di un utility back in grado di dare qualità e portare esperienza alla linea dei trequarti e di ricoprire più di una posizione chiave, Halangahu è sicuramente l’uomo giusto e siamo certi che i suoi trascorsi in Super Rugby daranno un contributo importante sia in termini di risultati che, soprattutto, di maturazione dei tanti giovani trequarti di interesse nazionale che già fanno parte della nostra rosa. Abbiamo parlato con Halangahu dell’importanza, per le Zebre, di essere funzionali alla crescita del movimento e della Nazionale e siamo convinti che la sua presenza sarà fondamentale in questo senso” ha dichiarato il DG delle Zebre, Roberto Manghi.

“Sono molto felice all’idea di giocare per le Zebre. Arrivato a questo punto della mia carriera – ha dichiarato Daniel Halangahu – credo di dover ancora esprimere il meglio del mio rugby e sono intenzionato a dimostrarlo durante la mia permanenza al club. Immergersi in una meravigliosa cultura insieme alla mia compagna Nadia è un altro grande aspetto di questa opportunità e non vedo l’ora di vivere in Italia. Spero di poter usare i miei anni di esperienza nel Super Rugby per aiutare lo sviluppo e la crescita dei giovani talenti in squadra. Arrivo alle Zebre soprattutto con la speranza di conquistare risultati importanti, imparare un nuovo modo di fare rugby e di vivere, e di questa meravigliosa opportunità voglio da subito ringraziare il mio nuovo club”.

Il giocatore si aggregherà alla squadra successivamente al rientro delle Zebre dal tour estivo in Francia. 

________________________________

 

Nome: Daniel

Cognome: Halangahu

Luogo di nascita: Belmont (NSW, Australia)

Data di nascita: 6 marzo 1984

Altezza: 178cm

Peso: 90kg

Ruolo: utility back

Stato civile: fidanzato con Nadia

Titolo di studio: Master in Economia e Commercio – Sydney University

Nazionali: Australia A/7s/U21/Schoolboys

Club precedenti: Waratahs, Sydney University

Annunci

20 thoughts on “Arriva Halangahu, Zebre al completo

  1. Paolo Nik

    sono proprio curioso di vedere in che ruolo Dondi lo farà giocare… se fosse all’apertura sarebbe veramente comico!!!

  2. giuditta strabioli minacetti

    …al di là di ogni battuta, penso sia un ottimo acquisto.
    Vedremo se saprà integrarsi totalmente, o se preferirà fare un bel soggiorno in Italy a base di Culatello e Lambrusco !

  3. leonida1000

    Eh no care Zebre! Ma come, mi fate litigare con tutti gli amici del grillotal..pardon on rugby xche’ dovreste valorizzare i giovani di filiera italiana e poi… Niente da dire sulla persona ma vogliamo farli crescere qs giovani rugbisti italianoi o lasciamo perdere??

  4. Machete

    si ma é meglio crescere accanto a qualcuno che ti sa insegnare il mestiere…….che dover navigare a vista……
    L’importante è capire con che spirito viene in Italia….se per svernare e fare il pieno di souvenir……oppure per dare il suo contributo

  5. And

    l’importante è che faccia già meglio di Naas Olivier..leggendo il curriculum sembra un colpaccio per le Zebre ma vediamo come s’ambienta e dove lo fanno giocare. Nn capisco che significhi “MVP nelle finali di Super Rugby nel 2005, 2006 e 2009”, i Waratahs hanno giocato quella del 2005 a Halangau nn c’era, ho controllato, poi mi ricordo la finale del 2008 Crusaders-Waratahs e c’era K. Beale all’apertura

    1. malpensante

      Sarà come per lo scudetto vinto da Gajan a Tolosa mentre Guy Novès dormiva? Ma lì andavo a memoria, di questo qui so più o meno nulla.

      1. And

        senti Gajan lo scudetto a Tolosa l’ha vinto, e come allenatore ha più credenziali di Phillips. Su Halangahu: nn ha mai giocato finali di Super Rugby come sostiene l’ufficio stampa Zebrato, ma è un discreto giocatore.

      2. malpensante

        L’allenatore era il mitico Guy Novés, ci sei rimasto solo tu e la FIR a raccontare la panzana. Con in staff Rouge-Thomas (che c’è rimasto 10 anni) e il nostro, che l’anno dopo ha cambiato aria.
        Per farla corta, un link affidabile appena più di wiki e anni luce dai velinari FIR
        http://www.finalesrugby.com/match.asp?idMatch=109

    1. Gsp

      Puo’ essere che mi sbagli, ma la regola dell’apertura dovrebbe valere solo per l’eccellenza.

      Pero’ non ho ancora ben capito quali saranno le regole quest’anno, se rimangano le limitazioni dell’anno scorso.

      1. Non ti sbagli: vale solo per l’eccellenza. Per le celtiche credo valga ancora la regoladi un solo straniero tra 10 e 15 (c’e’ anche il 12? Non si capisce più una mazza)

      2. Stefo

        Da quello che ricordo era uno straniero tra 9-10-15 ed uno tra centri ed ali…

  6. Andrew

    Ma i warathas non hanno giocato le finali nel 2005 , 2006 e 2009!!!!!! Ma chi credono di prendere per cu……?????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...