Le Zebre in Rete: lanciato il sito web ufficiale

dall’ufficio stampa Zebre Rugby

el giorno in cui, con la partenza della squadra per il tour estivo in Francia, inizia a tutti gli effetti la prima stagione delle Zebre, la nuova franchigia italiana impegnata nel Rabodirect PRO12 e nell’Heineken Cup approda ufficialmente in Rete con il lancio del sito ufficiale

www.zebrerugby.eu

Sviluppato da AreaItalia (www.areaitalia.com) in sinergia con l’area comunicazione della franchigia di Parma, il sito ufficiale rappresenta il punto d’accesso ideale alla nuova squadra italiana impegnata sul palcoscenico continentale.

Zebrerugby.eu è la piattaforma attraverso la quale rimanere costantemente aggiornati passo dopo passo sulla vita e sugli impegni delle Zebre, in campo e fuori, conoscere i profili di atleti e staff, controllare le statistiche della squadra e le classifiche delle competizioni che la vedono protagonista, acquistare biglietti ed abbonamenti per gli incontri interni di Rabodirect PRO12 ed Heineken Cup, interagire con le molteplici piattaforme di social networking che – direttamente raggiungibili dal sito ufficiale – garantiscono un’esperienza a 360° del “mondo-Zebre”.

La scelta della data di lancio del sito web ufficiale – ha dichiarato Roberto Manghi, direttore sportivo delle Zebre – non è casuale: oggi , con la partenza per il tour francese, l’avventura delle Zebre prende ufficialmente il via e, attraverso Zebrerugby.eu e grazie alla sua forte interazione con i canali sociali già attivi con profitto da due settimane, gli appassionati ed i fans che si stanno avvicinando alla nostra nuova squadra potranno seguirci costantemente nel corso della nostra prima trasferta. Puntiamo su un sito che fa della semplicità e del dinamismo le sue doti principali e che, nel tempo, vedrà l’implementazione di nuove caratteristiche ancor più accattivanti”.

Lanciamo con grande soddisfazione questo nuovo progetto che vede AreaItalia impegnata ancora una volta nella comunicazione del rugby internazionale. Abbiamo realizzato questo sito in un’ottica user friendly – spiega Michele Rastelli, CEO di AreaItalia – e prestando particolare attenzione all’integrazione con i social-media. Gli utenti potranno trovare opportunità di informazione, ma anche la possibilità di stabilire un flusso di comunicazione e interagire tra loro e con la squadra. Questo è il web 2.0 e così è stato pensato questo sito, fruibile anche attraverso gli apparati mobile. Tanti servizi in continua implementazione, dal ticketing allo shopping, che crediamo potranno attrarre visitatori di tutto il circuito rugbystico e non solo”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Zebre. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Le Zebre in Rete: lanciato il sito web ufficiale

  1. michele ha detto:

    Scusa paolo ma quelli con la t-shirt blu sono dello staff? Però 15 persone per 35-40 giocatori vuol dire un assistente ogni 2,5 giocatori. Ecco un modo come sistemare gli amici pensionati che devono arrotondare la pensione.

    • gsp ha detto:

      @michele, questo dovrebbe essere lo staff. chi toglieresti (in termini di mansione), considerando che stai parlando di un club professionistico? in termini di capacita’ e curriculum individuali quelli con le mansioni meno visibili non li conosco e quindi non posso esprimermi.

      Roberto Manghi – direttore sportivo
      Christian Gajan – direttore tecnico
      Alessandro Troncon – allenatore trequarti
      Vincenzo Troiani – allenatore avanti
      Fabio Ongaro – team manager
      Massimo Zaghini – responsabile preparatore atletico
      Alberto Banchini – preparatore atletico
      David Fonzi – video analyst

      Rocco Ferrari – dottore
      Paolo Ferrari – dottore
      Fabrizio Benecchi – responsabile fisioterapista
      Paolo Menozzi – fisioterapista
      Sara Iannacone – fisioterapista

      Andrea Cimbrico – media manager FIR
      Leonardo Mussini – social media e ufficio stampa
      Katia Spadini – segreteria e ufficio stampa
      Nereo Dordolo – resposabile rapporti con gli arbitri
      Gennaro Riccardo – magazziniere

  2. greybeard ha detto:

    Sito solo in iIaliano??

  3. And ha detto:

    Curiosità: Sinoti ha un “diploma universitario in Letteratura Maori”, mentre Luciano Orquera la licenza di media inferiore

  4. Matteo ha detto:

    @ malpensante corri subito per l’abbonamento e risevamene uno affianco al tuo mi raccomando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...