Castro alle Olimpiadi sbaraglia tutti, anche per spot

Ricevo e pubblico

Non solo Edison Sport Azzurro è l’unica campagna italiana a soggetto olimpico premiata lo scorso 12 luglio da Social Games (il programma specializzato in onda il giovedì su Sky Sport 2 curato da Luca Corsolini, con la collaborazione di Chiara Maucci e la conduzione di Claudia
Angiolini), è anche la più ricordata e apprezzata dal pubblico italiano. È questo l’esito della ricerca svolta la scorsa settimana dall’Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione presieduto da Renato Mannheimer.

In occasione di Euro 2012, la nuova campagna istituzionale Edison, nata sul web, è andata “on air” prima su Raiuno e poi anche sulle altre reti televisive nazionali. Protagonista è il rugbista Martìn Castrogiovanni. Il pilone azzurro ha interpretato per Edison tre video virali di 60” che in modo ironico e divertente lo mostrano alle prese con discipline sportive decisamente diverse dalla sua. Ogni episodio della sua saga olimpica lo vede mettersi in gioco insieme a, rispettivamente, Simona Gioli, centrale della Nazionale di volley; le Farfalle tre volte campionesse del mondo di ginnastica ritmica; e Maurizio Felugo, regista del Settebello campione del mondo a Shangai nel 2011.

La campagna Edison Sport Azzurro è stata accolta con favore tanto dal pubblico – nei molteplici commenti postati da blogger e utenti sui principali social network – quanto dal mondo dell’informazione (periodici, grandi quotidiani nazionali, sportivi e non, con relativi siti, e anche i notiziari delle televisioni private e pubbliche). La ricerca Ispo aveva come oggetto il ricordo e apprezzamento della campagna che Edison ha lanciato nel maggio scorso, quando – in concomitanza con l’annuncio ufficiale della partnership con il CONI in vista di Londra 2012 – ha inaugurato l’omonimo canale YouTube Edison Sport Azzurro
(www.youtube.com/edisonchannel). Le interviste sono state condotte su un campione rappresentativo della popolazione italiana internauta in età adulta (800 casi, di cui il 60% maschi). Non manca il confronto fra la campagna di Edison e quelle a soggetto olimpico di altre aziende di primissimo piano, nessuna delle quali italiana. Eccone un sunto in sette punti.
1. Il ricordo della campagna è diffuso nell’83% del campione
2. La campagna Edison è la più ricordata tra quelle oggi “on air” a tema olimpico
3. Oltre a essere la più ricordata, risulta essere la più simpatica, originale e chiara
4. L’82% del campione dà un giudizio positivo alla campagna: poco meno di uno su due esprime un giudizio “molto” positivo
5. Lo spot più apprezzato è “Nastro rosa per Castrogiovanni” (quello girato con le
Farfalle, n.d.r.)
6. La maggioranza relativa del campione (24%) associa spontaneamente i concetti di simpatia e di divertimento alla campagna, il 5% cita il sostegno alla maglia azzurra
7. La campagna sembra essere inoltre efficace nella comunicazione dei due messaggi chiave “il forte legame di Edison con il Paese” (75%) “il sostegno di
Edison allo sport” (82%).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...