Capitan Pavanello chiude la stagione dei Leoni, ma guarda già a settembre

Silvano Focarelli, La Tribuna di Treviso

Il capitano e tutti gli altri azzurri del Benetton fino al 23 luglio saranno in vacanza, gli altri riprenderanno il 9: riposo più lungo meritato dopo la faticosa tournée in sud e nord America (sconfitta con l’Argentina e successi con Canada e Usa), Antonio Pavanello è appena tornato a casa: «Credo che per qualche giorno andrò al mare con la famiglia, un po’ d’aria buona per sfuggire a questa calura ci vuole».
Il bilancio del tour? «Speravamo di battere anche i Pumas, però direi che siamo stati più che sufficienti. Di certo è stato utile, abbiamo provato molti giocatori, tanti gli esordienti. E la rappresentanza di Treviso era nutrita come sempre». (…)
A settembre inizierete la terza stagione celtica. «Nelle prime due ci siamo fatti conoscere e meritati il rispetto. Dopo la tournée mi sono fermato due giorni a Miami e lì ho incontrato Leo Cullen (seconda linea e capitano del Leinster, ndr), che mi ha fatto i complimenti, ha
detto che il Benetton ha guadagnato credito e questo, da parte di un campione come lui, mi
ha fatto davvero piacere».
Il rispetto degli avversari significa anche maggiori difficoltà nel batterli. «Ce ne siamo già accorti al secondo anno, contro di noi tutti schieravano la formazione migliore. Al terzo senz’altro sarà ancora più difficile». (…)
Dagli Aironi alle Zebre. «Come giocatore spiace vedere sparire una squadra. In nazionale c’erano molti ex Viadana e averli visti preoccupati per aver perso il posto mi è dispiaciuto. Il rugby è anche lavoro che fa vivere noi e le nostre famiglie. Spero che le Zebre diano tranquillità a chi è rimasto e che possano essere competitive, anche se al primo anno non sarà facile. Il nostro rugby ha bisogno di avere in Europa una seconda squadra di un certo livello. E soprattutto di vivere dei bei derby italiani».

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Benetton Treviso. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Capitan Pavanello chiude la stagione dei Leoni, ma guarda già a settembre

  1. tony ha detto:

    Pava… un grande rugbista e un grande uomo…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...