Violi, nuovo giovanissimo Cavaliere alla corte di Frati

dall’ufficio stampa de I Cavalieri Prato

Un mercato all’insegna della gioventù, tutta italiana. Dopo Riccardo Della Rossa (’93), che ha firmato settimana scorsa, arriva anche Marcello Violi (’93) dall’Accademia di Tirrenia.
Marcello nasce a Parma nel 1993, cresce come rugbista nelle file del Rugby Noceto, allenato dallo stesso coach Filippo Frati che ora siede sulla panchina de I Cavalieri, e approda l’anno scorso all’Accademia Federale di Tirrenia.
Violi, 1,78m x 85kg, nasce come mediano di mischia, ma negli ultimi anni ha giocato spesso anche all’apertura. Attualmente è impegnato con gli azzurrini U20 in Sudafrica nella sfortunata spedizione mondiale che si giocherà la permanenza nell’elite del rugby solamente ai playoff; con l’Italia Violi ha giocato 2 partite su 3 come n.9 a questi mondiali.
Dicono di lui: “Dotato di uno spirito di sacrificio già a 13/14 anni arrivava agli allenamenti per primo e andava via per ultimo, sempre pronto a lavorare di più, anche con la palestra. Per me Marci era, già allora, il predestinato. Con me giocava numero 9, ma con il numero 10 se la cava egregiamente.” Parola di Pippo Frati, felicissimo di riabbracciare il suo ex allievo e conterraneo.
Tutta l’intervista di Frati su Violi: https://ilgrillotalpa.com/2012/05/26/mondiali-juniores-conoscere-un-azzurrino-per-conoscerli-tutti-marcello-violi/

12 risposte a "Violi, nuovo giovanissimo Cavaliere alla corte di Frati"

    1. Marco

      Sai che hai proprio ragione!!!! Sono favorevole a questo tipo di investimenti …. Anche se il piede di wakarua sarà difficile trovarlo in questo secolo !! Bravi cavalieri e coraggiosi…..

  1. Dudi

    Strano un altro nocetano… Vuoi vedere che invece Frati fa quello che fa la FIR ma per il solo ambiente di Noceto! Sta cancellando la “Pratesità” dall’ambiente Cavalieri per i propri interessi!

    1. poppy

      presumo che frati sappia come muoversi e secondo me ha fatto proprio bene a prendere un ragazzo che ha cresciuto personalmente… così continuerà il lavoro iniziato.

  2. luca

    Dudi ma di che “pratesità” stai parlando???
    Violi insieme a Dellarossa, arriva per sostituire Wakarua e Bocchino, due pratesi DOC……ahahahaahahaha, se Frati e De Rossi prendono giovani e italiani sono solo da elogiare, bravi e coraggiosi alla faccia del Calvisano soprattutto e del Mogliano.
    A Noceto poi cosa potevano proporre a Violi?? Una onesta serie B? Per non parlare dei Crociati poi, molto bravi a promettere ma molto poco nel mantenere le promesse fatte.
    Bravi Cavalieri e bravo Violi, entrambi hanno fatto scelte coraggiose e a entrambi auguro tanti successi

  3. luca

    Zucconi chi??? Per essere atleti di un certo livello il talento conta solo per il 10% e il talento è l’unica cosa che ha Zucconi, se ne parli dovresti conoscerlo e se lo conosci non lo puoi nemmeno lontanamente paragonare a Violi

      1. Marco

        Zucconi e’ bravo ma non ha la testa di violi…….. sicuramente a bere e far serate e’ il num 1… Magari cambierà !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.