Calvisano e Paul Griffen lanciano la sfida all’Eccellenza

Patrizio Sanasi per Brescia Oggi

Inizia a inclinarsi il piano del Cammi Calvisano, che alle 18 torna al «San Michele» a lavorare in campo dopo la breve pausa ferragostana. Recuperati tutti gli elementi, i 33 di Andrea Cavinato tornano a fare i conti con il caldo. Un avversario in più nella preparazione della stagione in cui i campioni d’Italia saranno la squadra da battere.
È fresco di rientro Paul Griffen, che si è goduto con moglie e figli due mesi di vacanza nella natia Nuova Zelanda, dove indossava maglioni e piumini per il clima del tutto ribaltato
rispetto al caldo estivo italiano. (…)
«SARÀ UN CAMPIONATO duro, quest’anno, ma non vedo l’ora di ricominciare – racconta il pluriscudettato capitano giallonero -. Il rugby è una passione prima che un lavoro e, dopo
la stagione eccezionale appena vissuta, ho una voglia matta di tornare in campo».
Sarà un rientro tra le grandi europee, oltre che in difesa dello scudetto: «In Amlin Cup
speriamo di non sfigurare, visto che con gli inglesi del Bath e con i francesi dell’Agen combatteremo con formazioni che hanno fortissime ambizioni nel proprio campionato – prosegue Griffen – e che quindi vogliono farsi rispettare anche all’estero. Anche il Bucarest sarà un’avversaria difficile, soprattutto sul suo campo».
(…) CALVISANO, con il tricolore sul petto, sarà nel mirino di tutte le avversarie: «In questo momento vedo tre grandi squadre, oltre a noi e al Prato, che possono candidarsi ai play-off e quindi alla corsa allo scudetto: Mogliano da anni cerca il primo titolo, Rovigo vuole cambiare corso rispetto agli ultimi anni, quando è arrivata a un passo dallo scudetto, mentre Viadana sarà una squadra forte con cui vedremo delle belle battaglie – conclude Griffen -. E senza dimenticare avversarie agguerrite come San Donà, Padova e le altre, squadre di altissimo livello. Inoltre il campionato si è allungato con il passaggio da 10 a 12
squadre. Avremo molti chilometri di corsa in più nelle gambe. Il lavoro del pre-campionato sarà fondamentale»,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...