Rugby Championship: la prima Australia tra volti nuovi e graditi ritorni

Tre assolute novità e due ritorni importanti. Questo ci dicono i 30 nomi scelti dal ct dell’Australia Robbie Deans per la prima parte del Rugby Championship che va iniziando, quando i wallabies se la vedranno per due volte con la Nuova Zelanda.
Le novità sono Liam Gill, capitano dell’Australia U20 al recente mondiale juniores in Sudafrica, Jake Schartz e Kane Douglas. I ritorni importanti sono invece quelli di Drew Mitchell e Radike Samo.

Australian squad: Ben Alexander, Adam Ashley-Cooper, Berrick Barnes, Kurtley Beale, Quade Cooper, Dave Dennis, Kane Douglas, Anthony Fainga’a, Saia Fainga’a, Will Genia, Liam Gill, Mike Harris, Scott Higginbotham, Michael Hooper, Rob Horne, Digby Ioane, Sekope Kepu, Drew Mitchell, Stephen Moore, Nick Phipps, David Pocock (captain), Tatafu Polota-Nau, Benn Robinson, Radike Samo, Jake Schatz, Nathan Sharpe, Rob Simmons, James Slipper, Sitaleki Timani, Nic White

Annunci

4 thoughts on “Rugby Championship: la prima Australia tra volti nuovi e graditi ritorni

  1. Riccard011

    ma aveva incluso turner nella prima lista dei convocati ma perchè in questa non c’è turner è un grandissimo giocatore perchè questa scelta non lo so

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...