Treviso, la stagione degli addii

Ennio Grosso per La Tribuna di Treviso

Con il raduno di lunedì scatterà ufficialmente la nuova stagione del Benetton. La rosa cambierà quasi un terzo della sua totalità: rispetto alla scorsa stagione, infatti, sono una dozzina i giocatori che non compariranno più nel gruppo biancoverde, o perché lasciati liberi, o perché a fine carriera.
Dei vari Ezio Galon, Enrico Pavanello e Simon Picone, i primi 2 a Mogliano, il terzo a Calvisano, si è parlato a più riprese. Un terzetto che assieme ha totalizzato ben 421 presenze in maglia biancoverde. Oltre a loro, però, altri 9 giocatori si sono fatti da parte. È di questi giorni, ad esempio, la notizia dell’approdo a Calvisano di Ben De Jager, ala, capitano del Benetton nella stagione 2008/2009, il quale seguirà il compagno dello scorso anno Picone e ritroverà Costanzo e Marcato. Altri due atleti si sono poi accasati nella franchigia delle Zebre, il centro Gonzalo Garcia, il quale lascia Treviso dopo 3 stagioni
e il pilone Carlo Fazzari, arrivato nella scorsa estate dal Petrarca e utilizzato pochissimo, il suo apporto infatti è stato di sole 4 partite per un totale di 43 minuti giocati.
Rovigo, intanto, sta sondando altri due atleti ex Benetton, il pilone Augusto Allori e la terza linea Gonzalo Padrò. Entrambi vorrebbero rimanere in Veneto e per Padrò potrebbe trattarsi di un ritorno in Polesine dove aveva giocato alcuni anni fa.
Allori, comunque, starebbe alla finestra visto che gli occhi su di lui li avrebbe messi anche Prato. Diego Vidal potrebbe rientrare in Argentina, mentre sono già tornati in Sudafrica
Vermaak e De Waal i quali hanno dato l’addio al rugby giocato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Benetton Treviso. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Treviso, la stagione degli addii

  1. Luc@ ha detto:

    Confermati + Vidal i partenti che avevo pronosticato come partenti a Treviso.
    Ora aspettiamo l’ufficializzazione degli arrivi.

  2. And ha detto:

    De Waal si ritira?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...