Il rugby, il figlio del Coni, la Juventus e le “rivolta delle scarpette” delle ragazze del Frascati U14

Un post che mi è stato inviato sulla mia pagina facebook. Lo riporto così come è stata scritta. Lascio a voi ogni commento.
Ah, le scarpe le ragazzine non se le sono tolte…

caro Paolo sabato durante i campionati delle scuole ho assistito ad una delle tante forme di razzismo sotterraneo verso il nostro sport. le ragazze della under 16 della scuola “Buonarroti” di frascati partecipanti alla finale dei suddetti campionati venivano inviate su un bel campo d’erba del centro ‘giulio onesti’ per il loro torneo.

dopo circa mezzora venivano invitate a giocare a piedi scalzi o con scarpe di ginnastica, nel richiederne il motivo ottenevo la seguente risposta: questo è il campo dove la domenica gioca la squadra del figlio del presidente del coni, e poi domani mattina deve allenarsi la juventus per la finale di coppa italia. Hai capito ancora a che punto siamo, il calcio è come la politica: scandali e soldi e avanti così.

13 risposte a "Il rugby, il figlio del Coni, la Juventus e le “rivolta delle scarpette” delle ragazze del Frascati U14"

    1. u98

      chi frequenta il “giulio onesti”, non si meraviglia più. chi pratica il rugby è soggetto quotidianamente a divieti e prese di posizioni il più delle volte cervellotiche. spesso ci è capitato di dover rinunciare agli allenamenti per impraticabilità dei campi , causa pioggia.
      con la mia squadra l’anno scorso ci allenavamo li. la sera gli inservienti, spegnevano i fari delle 6 torri del campo 1 alle ore 20,00 per riaccenderle alle 20.30, perchè avevamo “diritto” ad 1 ora di allenamento. non di più. poi chiunque passi da quelle parti vede che sia il campo di hokey, che del baseball sono illuminati ininterrottamente dalle 19 di sera alle 22.00/22.30. anche li giocano i figli del dirigente coni?

  1. jk

    mah, l’italia si è allenata lì senza problemi per tutto il sei nazioni senza un problema, vero che è la nazionale però…

  2. Pol

    Alla squadra di rugby femminile è stato chiesto di giocare scalze per non rovinare il campo alla juventus. Le femminuccie rischiavano di farsi male.

    Alla squadra di rugby femminile è stato chiesto di giocare scalze per non rovinare il campo alla juventus. Stavolta gli hanno risparmiato di pettinare l’erba.

  3. Lorenzaccio

    Pur avendolo praticato in gioventù, da una vita non vado a vedere una partita di calcio: mi fa semplicemente rabbrividire, non il gioco intendiamoci, ma tutta la PORCHERIA che gli gira attorno!

  4. Ecco perché la J*** ha perso poi la Finale di Coppa Italia! Le ragazze hanno rovinato il campo! Ah, per uno che non riesce nemmeno a scrivere la parola J***, tutto ciò non mi suona affatto nuovo infatti dopo la sconfitta ho dedicato loro questo post http://devastatoro.wordpress.com/2012/05/21/sondaggi-statistiche-presentata-la-nuova-maglia-dei-gobbi-cosa-avreste-aggiunto/ . Sarebbe bello un giorno avere un calcio con uno spirito rugbistico ma suppongo che sia impossibile. Lo spirito de rugby oltre che al calcio e a molti altri sport andrebbe applicato anche nella vita sociale di ogni comunità. Onore al rugby e al grillotalpa che ogni giorno canta le gesta del mondo della palla ovale

    1. Lorenzaccio

      Purtroppo dagli ultimi avvenimenti noti, sembra che il Rugby stia per acquisire lo spirito del calcio: Vincere vincere vincere costi quel che costi, non importa a qual prezzo Ciao a tutti

  5. Pingback: Google Alert – RUGBY NEWS – Easy News Press Agency | Easy News Press Agency

  6. La finale di coppa italia l ha giocata anche il Napoli, non soltanto la Juventus… sai per par condicio e meglio menzionare! Non mi date del gobbo o quel che sia…. solo un annotazione! comunque da rugbysta anch io, mi vergogno ad appartenere ad un paese simile….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.