Treviso ospita i Saracens e fa debuttare Morisi e Bees Roux

dall’ufficio stampa del Benetton Rugby

Saranno ventisette in totale i giocatori a disposizione di coach Franco Smith, questa sera per la seconda amichevole stagionale del Benetton Treviso. Avversario di turno sarà un’altra squadra inglese, quella dei Saracens, campioni d’Oltremanica solo due anni fa e già visti come avversari in Heineken Cup lo scorso anno, con successi tirati per Borthwick e compagni.
Il tecnico sudafricano ha deciso di rimescolare le carte, come era d’altronde logico attendersi, per il match di questa sera dopo il buon successo per 32-15 contro i London Wasps della settimana scorsa. Farà il suo debutto ufficiale come giocatore biancoverde e non come permit player Luca Morisi, fermato alla vigilia del match con l’altro team londinese da una fastidiosa influenza. Assieme a lui, esordio e tanta curiosità attorno al nuovo acquisto Jacobus “Bees” Roux, pilone sudafricano autentica novità del mercato trevigiano.

Dietro, assieme al confermato Christian Loamanu, ci saranno Luke McLean come estremo, Tommaso Benvenuti secondo centro e Ludovico Nitoglia all’ala. Mediana azzurra con Kristopher Burton ed Edoardo Gori.

Mischia con Marco Filippucci numero 8 in terza assieme a Robert Barbieri ed Alessandro Zanni, mentre viene ricomposta la coppia di saltatori formata da capitan Antonio Pavanello e Corniel Van Zyl. Davanti oltre al già citato Roux, anche Enrico Ceccato e Michele Rizzo.

A disposizione: Franco Sbaraglini, Ignacio Fernandez-Rouyet, Lorenzo Cittadini, Valerio Bernabò, Paul Derbyshire, Simone Favaro, Dean Budd, Fabio Semenzato, Brendan Williams, Alberto Sgarbi, James Ambrosini e Tommaso Iannone.

Questa la formazione:

15 Luke McLean

14 Christian Loamanu

13 Tommaso Benvenuti

12 Luca Morisi

11 Ludovico Nitoglia

10 Kristopher Burton

9 Edoardo Gori

8 Marco Filippucci

7 Alessandro Zanni

6 Robert Barbieri

5 Corniel Van Zyl

24 Antonio Pavanello (capitano)

3 Jacobus Roux

2 Enrico Ceccato

1 Michele Rizzo

 

A disposizione:

16 Franco Sbaraglini

17 Ignacio Fernandez-Rouyet

18 Lorenzo Cittadini

20 Paul Derbyshire

21 Simone Favaro

22 Fabio Semenzato

23 Brendan Williams

25 Alberto Sgarbi

26 Valerio Bernabò

27 James Ambrosini

28 Tommaso Iannone

29 Dean Budd

Head Coach: Franco Smith.

Arbitrerà l’incontro il signor Giuseppe Vivarini, secondo la formula già vista con cambi volanti e quattro tempi da 20′ ciascuno con water break.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Benetton Treviso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...