Dal Giappone arriva l’ok: SBW con gli All Blacks per le prime due gare di rugby Championship

I Panasonic Wild Knights hanno detto sì: Sonny Bill Williams – ormai sotto contratto con il club nipponico – potrà giocare le prime due gare del Rugby Championship, che opporranno nei prossimi 15 giorni la Nuova Zelanda all’Australia.
Soddisfatto il ct degli All Blacks Steve Hansen, un po’ meno parecchi tifosi e puristi che hanno storto la bocca per il tira e molla e per la deroga concessa al centro dei Chiefs, visto che la regola dice che può essere convocato per i tutti neri solo chi gioca in madrepatria.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in All Blacks, Rugby Championship. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Dal Giappone arriva l’ok: SBW con gli All Blacks per le prime due gare di rugby Championship

  1. mezeena10 ha detto:

    beh ma è sonny bill!!!è l’eccezione che conferma la regola!!!lo spettacolo ne guadagnerà di sicuro

  2. Stefo ha detto:

    Incomincio a sperare sempre di piu’ che vada al League cosi’ non ne dovro’ piu’ leggere le notizie ogni settimana…nulla contro il giocatore senza dubbio fortissimo ma onestamente non ne posso piu’ delle telenovele con lui come protagonista.

  3. malpensante ha detto:

    Comunque caduta di stile, e rischio per il futuro: le deroghe una tantum non sono sostenibili a lungo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...