Treviso, parte nuova stagione con tante facce nuove

dall’ufficio stampa del Benetton Rugby

Si è radunata oggi la formazione del Benetton Treviso come inizio ufficiale della stagione 2012/2013, che vedrà ancora una volta i Leoni impegnati nel RaboDirect PRO12 ed in Heineken Cup. La competizione celtica prenderà ufficialmente il via nel fine settimana del 1 settembre, mentre la Coppa Europa partità nel week-end del 12-13-14 ottobre. Nel frattempo i Leoni sosterranno due amichevoli contro London Wasps (10 agosto) e Saracens (17 agosto), entrambe previste alle 20:30 allo Stadio Monigo. Con i Saracens sono anche previsti allenamenti congiunti.

Chiamata alle armi di mattina presto quest’oggi per i giocatori che Franco Smith avrà a disposizione in questa prima settimana di lavoro. Alle 8:30 gli atleti si erano già presentati negli spogliatoi dello Stadio Monigo e avevano fatto conoscenza con i nuovi arrivati. Il tecnico sudafricano ed il suo staff hanno poi salutato la squadra in italiano, chiedendo una traduzione d’eccezione in inglese per i nuovi stranieri al pilone Lorenzo Cittadini, che ben si è comportato nonostante lo spiccato accento bresciano.
Franco Smith ha subito illustrato il programma della giornata e della settimana ai ragazzi, illustrano nel contempo gli obiettivi per la nuova stagione. Scopo principale è quello di continuare a migliorarsi e meritarsi il rispetto delle grandi squadre che compongono le due competizioni. Il Capo Allenatore ha chiesto a tutti i presenti il massimo dell’impegno e soprattutto grande fiducia nei confronti di un gruppo sempre più amalgamato e forte. Credere in se stessi e nella propria squadra è stato, infatti, l’invito conclusivo dell’ex giocatore biancoverde al termine della prima riunione.

A seguire i giocatori hanno svolto test fisici in palestra e non solo con i due preparatori atletici, Fabio Benvenuto e Giorgio Intoppa, e tutte le ultime indagini mediche con lo staff guidato dal medico Marino Baldo e composto dagli altri dottori Marco Cesana e Roberto Saccocci, oltre che dai fisioterapisti Fabio Presotto ed Ennio Zaffalon. Seduta breve in palestra per i giocatori più esperti, mentre i nuovi arrivati si sono soffermati a lungo e hanno sostenuto più circuiti di prove.
Al momento sono otto i volti nuovi a disposizione dello staff, si tratta del mediano di apertura James Ambrosini, del terza linea Dean Budd, dell’ala Angelo Esposito, del seconda linea Marco Fuser, dei centri Doppies La Grange e Luca Morisi, del pilone Bees Roux e dell’ultimo arrivato, il tallonatore Giovanni Maistri. Nel gruppo “storico” presenti tutti gli altri giocatori, compresi gli infortunati Leonardo Ghiraldini e Manoa Vosawai, che stanno svolgendo lavoro di riabilitazione. Assenti i soli giocatori impegnati nell’ultimo tour con la Nazionale Italiana in America, ancora a riposo e nuovamente a disposizione a partire da lunedì 23 luglio.

Mercoledì prossimo 11 luglio si aggregheranno altri due nuovi giocatori: i trequarti Christian Loamanu e Michele Campagnaro. Questa sera, secondo un programma pressochè standard per tutto l’inizio, prima seduta di allenamento sul campo presso il Centro Sportivo “La Ghirada” di Treviso alle ore 18.

Annunci

5 thoughts on “Treviso, parte nuova stagione con tante facce nuove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...